Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Saab: fallimento in vista


di

La Corte distrettuale di Vanersborg respinge la riorganizzazione della società su base volontaria

Saab: fallimento in vista
Il fallimento era visto come l’ultima ratio, ma appare ormai inevitabile per il costruttore svedese Saab. Dopo aver tentato la carta della riorganizzazione della società su base volontaria, ma prontamente respinta dalla Corte distrettuale di Vanersborg. Per la Swedish Automobile, attuale denominazione societaria, il futuro sembra ormai segnato definitivamente.

L’azienda, insieme alle collegate Saab Automobile Powertrain e Saab Automobile Tools, si è vista così respingere la propria richiesta, che si appellava alla legislazione svedese, per consentire a uno storico marchio, che ha concluso contratti importanti, di sopravvivere grazie ad un appoggio di tipo politico, essenziale per la loro attuazione.

Già nello scorso aprile Saab aveva dovuto interrompere la produzione ed era stata costretta a non erogare lo stipendio ai propri dipendenti, a causa delle pesanti perdite subite all’inizio dell’anno, stimate sui 224 milioni di euro.
L’accordo con le Pang Da automobile trade e Zhejiang Youngman Lotus Automobile avrebbe permesso però, grazie ad un buona liquidità, di avviare la ristrutturazione e salvare l’azienda. Saab tuttavia non si arrende ed è pronta ad un ricorso, fornendo ulteriori elementi per salvare il Gruppo da un fallimento quasi certo.

La Corte ha spiegato le ragioni della sentenza indotta da alcuni punti che appaiono oscuri, come la modalità con cui Saab sarà in grado di uscire dalla crisi di liquidità e continuare il proprio operato. Secondo la Corte, “l'attuale sospensione della produzione potrebbe aver inciso sulla buona reputazione della società e indebolito il marchio Saab”.

News Correlate
Saab tenta ancora la rinascita » Saab tenta ancora la rinascita
Il famoso marchio svedese fa un altro passo avanti nella direzione della rinascita, grazie all’impegno della nuova proprietà e dei creditori
News Auto motori
E´ rinata la Saab » E´ rinata la Saab
A distanza di due anni dal fallimento del 2011 la casa automobilistica svedese, ora di proprietà cinese, riprende la produzione
News Auto motori
SAAB, ancora in attesa di un acquirente » SAAB, ancora in attesa di un acquirente
Brightwell Holding e Zhejiang Youngman in pole position. L’ultima parola sul destino della SAAB spetta ai curator fallimentari
News Auto motori
SAAB: c´è ancora speranza » SAAB: c´è ancora speranza
Non bisogna mettere la parola fine alla lunga e speciale storia del famoso marchio Svedese: all´orizzonte spunta una speranza che viene dalla Turchia
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency