News Auto e Motori
Notizie

Apre il 27 il Salone dell’Auto di Pechino


di

Il China Auto Show è uno degli appuntamenti più importanti del mondo dopo che il paese dell’Estremo Oriente è diventato il più importante mercato del settore

Apre il 27 il Salone dell’Auto di Pechino
[ Pechino, Cina ] - Il Salone dell’Auto di Pechino, il China Auto Show, aprirà i battenti il 27 aprile prossimo e li chiuderà il successivo 2 maggio. Un appuntamento importantissimo per il settore dell’automotive poiché il paese dell’Estremo oriente nel 2012, superando gli Stati Uniti, è diventato il mercato al mondo dove si vendono più auto. Nonostante la crisi economica, le vendite di mezzi sono cresciute di oltre il 20%.
Per questo motivo tutte le più importanti case americane e europee, oltre ovviamente a quelle asiatiche, non mancheranno di esporre i loro modelli.

L’Italia sarà rappresentata da un’edizione speciale della Ferrari 458 Italia che celebrerà anche il ventennale del marchio del Cavallino Rampante in Cina, Nel 1992, infatti, la prima Ferrari 348 Ts venne acquistata a Pechino. La Ferrari che sarà esposta al Cina Auto Show è verniciata con il nuovo colore Rosso Marco Polo e nel cofano c’è disegnato un dragone dorato, con una livrea oro e nero che simboleggia un circuito. Anche i cerchi sono colore oro come le due alette anteriori flessibili. La cultura cinese viene celebrata anche con la presenza di ricami dorati sui poggiatesta dell'auto. Il pulsante di accensione è inciso con ideogrammi cinesi e sul tunnel centrale è posizionata la targa 20th Anniversary Special Edition. L'otto cilindri della casa di Maranello, che ha già vinto 35 premi in tutto il mondo, sarà prodotta in soli 20 esemplari esclusivamente dedicati al mercato cinese.

La Fiat metterà in mostra la Viaggio, realizzata dal partner cinese Guangzhou sulla base della Dodge Dart. Ci saranno poi la Chrysler 300 C Design Concept e la Jeep Wrangler Study. Entrambi i modelli hanno degli allestimenti che vanno incontro alle preferenze dell’utenza cinese.

La BMW presenterà una nuova versione della Serie 3, la Li, più lunga di 11 centimetri rispetto al passato e prodotta per il solo mercato cinese. Le motorizzazioni di cui sarà dotata questo nuovo modello sono: 2000 cc TwinPower Turbo da 184 (320Li) e 245 CV (328 Li), sei cilindri 3.0 TwinPower Turbo da 306 CV (335Li). Per tutte è disponibile il cambio automatico ad otto rapporti. La Bmw Serie 3 Li verrà assemblata nella fabbrica cinese di Shenyang.

La Porsche porterà a Pechino, in anteprima mondiale, la Cayenne GTS, dotata di un motore V8 da 4,8 litri da 420 CV (309 kW) e di un cambio Tiptronic S a 8 rapporti con funzione automatica Start-Stop integrata. La Porsche Cayenne GTS è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi, da 0 a 160 km/h in 13,3 secondi per raggiungere una velocità massima di 261 km/h, con una media consumi di 10,7 litri per 100 chilometri. Il nuovo modello della Cayenne sarà in vendita da luglio 2012 ad un prezzo base per il mercato italiano di 93.488 euro.

News Correlate
A Pechino la Fiat Viaggio » A Pechino la Fiat Viaggio
Il nome cinese è Fei Xiang, sarà prodotta in Cina e destinata a quello stesso mercato, si tratta del primo progetto congiunto Fiat – Chrysler.
A Pechino il Concept Mercedes Style Coupé » A Pechino il Concept Mercedes Style Coupé
Linea aggressiva, interni ricercati, la nuova coupé di casa Mercedes è pronta al debutto internazionale
Salone di Pechino 2012: prime immagini della Fiat Viaggio » Salone di Pechino 2012: prime immagini della Fiat Viaggio
La vettura è destinata al mercato cinese e arriverà nelle concessionarie asiatiche per il terzo trimestre di quest´anno
Fiat Viaggio, la berlina dagli occhi a mandorla » Fiat Viaggio, la berlina dagli occhi a mandorla
Al prossimo Salone di Pechino il Lingotto presenterà una vettura destinata esclusivamente al mercato del dragone

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency