Portale Auto e Motori

Automania.it

Abarth - Auto Abarth 124 spider

Abarth 124 spider cabriolet
Abarth 124 spider
1   2      

Noleggio AutoNoleggio Auto
auto    » Aggiungi un commento     » Segnala ad un Amico cars

Abarth 124 spider


Abarth La nuova Abarth 124 spider, disponibile sul mercato a partire da settembre 2015, è stata elaborata in funzione delle prestazioni. La sportiva si distingue per l’ampia presa d’aria del paraurti anteriore e l’estrattore aerodinamico di quello posteriore, spoiler posteriore e frangivento che contribuiscono a gestire al meglio i flussi d’aria.

Le finiture dei cerchi in lega da 17 pollici, della cornice del parabrezza e dei roll bar sono in colore Grigio Forgiato. All’interno del paraurti sono inseriti due elementi a contrasto con il nero della griglia: uno spoiler anteriore e un tappo gancio traino color Rosso Corsa, colore che ritroviamo anche nelle calotte degli specchietti retrovisori.

Le gobbe sul cofano sottolineano la posizione longitudinale del motore ispirato al modello 124 spider originale. L’automobile è disponibile in cinque diverse colorazioni: due tonalità pastello, Bianco Turini 1975 e Rosso Costa Brava 1972, e tre metallizzate, Blu Isola d’Elba 1974, Grigio Portogallo 1974 e Nero San Marino 1972.

Il cofano è proposto con trattamento nero opaco. Questa finitura è un richiamo alla storica Abarth 124 Rally che adottava questa soluzione per ridurre i riflessi del sole sul pilota. L’nterno rispecchia il DNA Abarth, con un’impronta ergonomica. I sedili in pelle, contenitivi e confortevoli, mantengono il guidatore in una posizione di guida ideale. Inoltre, i comandi sono in linea con l’impostazione sportiva della vettura.

L’Abarth 124 spider è dotata di un potente motore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir da 170 CV, abbinabile al cambio manuale a 6 marce o con il cambio automatico Sequenziale Sportivo Esseesse.
La vettura è dotata di numerosi dispositivi di sicurezza, sia attiva che passiva. Oltre all’ABS, è di serie l’EBD, troviamo anche l’ESC. Le cinture di sicurezza sono a tre punti, dotate di Constant-Force Retractors (CFR). Su richiesta è disponibile il pack Visibility Plus che offre fari adattativi full-LED autolivellanti e con orientamento automatico.

di Grazia Dragone

Leggi Commenti
Aggiungi un commento
Nome
E-Mail
Commento

Codice di sicurezza
riportare il risultato: 4x3=

Consenso al trattamento dei dati personali ex D.lgs. 196/2003
Compilando ed inviando questo modulo si accettano le condizioni indicate ai sensi del D.lgs. 196/2003 c.d. “Codice in materia di protezione dei dati personali”, il quale tutela le persone fisiche e gli altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali.

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]



3Wcom Web Agency