Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Ferrari, vendite record nel 2012


18/02/2013

di Fabiana Muceli

Approvato il bilancio a Maranello: non si erano mai vendute così tante “rosse”, 7.318 nello scorso anno

Ferrari, vendite record nel 2012 La Ferrari non conosce crisi. Se il mercato dell'auto è in affanno, le rosse vivono un traguardo storico. I numeri del bilancio, approvato dal consiglio d'amministrazione riunitosi a Maranello, lo confermano: in 66 anni di vita non si erano mai vendute così tante “rosse”. Per la precisione, sono 7.318 quelle consegnate nel 2012, il 4,5% in più rispetto all'anno precedente.

Decisamente positiva la crescita dell'utile netto: +17,8% , pari a 244 milioni di euro, per un fatturato di 2,43 miliardi di euro. A cui si aggiunge il margine sulle vendite del 14.4%. La Ferrari è dunque il fiore all'occhiello del gruppo Fiat, e lo deve ai nuovi modelli. Un totale di 324 milioni di euro investiti, in aumento rispetto ai 280 milioni del 2012. Una spinta alla ricerca e all'innovazione il cui esempio più prossimo è l'erede della Enzo, una supercar ibrida riservata pochi eletti che verrà presentata ufficialmente al prossimo Salone di Ginevra.

Ad incentivare la richiesta di rosse, la ripresa americana, il nuovo mercato cinese ma anche alcuni paesi europei. Negli Usa, per la prima volta, sono state consegnate più di 2 mila vetture. In Europa rispondono Germania, Regno Unito e Svizzera, mentre la Cina (718 vetture vendute) è il secondo mercato più importante.

L'Italia è l'ultima della lista, con appena 318 unità, per un calo complessivo del 46%. Incide la situazione economica, ma secondo il presidente Ferrari Luca di Montezemolo, la vera “colpa” è delle troppo tasse che colpiscono il settore. “È motivo di grande orgoglio per tutti noi chiudere un anno con simili risultati, pur in presenza di un contesto non certo favorevole”. Il merito va “a una gamma innovativa e completa, a forti investimenti tecnologici e a un’espansione controllata nei mercati automobilistici mondiali”. Ultimo termometro che citiamo, la classifica di “Brand Finance”: tra i marchi più valutati al mondo, la Ferrari è al primo posto davanti a Google e Coca Cola.

News Correlate
Ferrari Purosangue: la rivoluzione del Cavallino » Ferrari Purosangue: la rivoluzione del Cavallino
Comfort e sportività per la nuova vettura della gamma
Ferrari: lo spirito vintage nelle serie speciali » Ferrari: lo spirito vintage nelle serie speciali
Le limited edition Ferrari Monza SP1 e SP2 si ispirano agli Anni Cinquanta
Ferrari F60 America, gala di presentazione a Beverly Hills » Ferrari F60 America, gala di presentazione a Beverly Hills
La vettura celebra i 60 anni di presenza in Nord America della Casa di Maranello
Ferrari special editions, la supercar celebrativa per i 60 anni negli USA » Ferrari special editions, la supercar celebrativa per i 60 anni negli USA
Verrà presentata il 12 Ottobre, l’ultimo giorno di Montezemolo da presidente della Ferrari

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]