Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Chrysler 200, immagini live da Detroit


di

Quattro versioni e lancio commerciale a partire dal secondo trimestre 2014 per la berlina media dedicata agli States

Chrysler 200, immagini live da Detroit
[ Detroit ] - Nata nel segno della nuova alleanza strategica siglata tra i brand Fiat e Chrysler, la nuova Chrysler 200, regina dello stand di Detroit, rappresenta la nuova generazione della nota berlina premium a stelle e strisce, tutta dedicata al mercato nordamericano, come ha precisato l'amministratore delegato del Gruppo.

La vettura presenta interessanti novità sul fronte meccanico, ma anche e soprattutto dal punto di vista stilistico, che la vede interpretare con grande intensità linee di design innovative rispetto all’immagine standard della vettura, ora più filante e sportiva.
Chrsyler 200 si affida per la propria spinta propulsiva ai motori quattro cilindri da 2.4 litri e V6 da 3.6 litri, sia a trazione anteriore che integrale. Debutto assoluto per il cambio automatico a nove marce, offerto di serie.

“La nuova 2015 Chrysler 200 sarà il nuovo punto di riferimento per le berline di medie dimensioni, con un'esperienza di guida eccezionale”, ha dichiarato Al Gardner, Presidente e Amministratore Delegato del brand Chrysler.
“La nuova Chrysler 200 pone le basi per il futuro del marchio Chrysler, con un design elegante e senza tempo, funzionalità intelligenti e una trasmissione automatica a nove velocità di serie”.

La piattaforma utilizzata per la nuova 200 è la nota C-Wide derivata dalla Alfa Romeo Giulietta che garantisce un handling sportivo e dinamico.
Tra le dotazioni meccaniche specifiche troviamo alcuni componenti della sospensione MacPherson anteriore, come gli isolanti posizionati sulle molle per eliminare vibrazioni e rumorosità e la regolazione della barra antirollio del multi-link posteriore.

L'assetto è completato da cerchi da 17, 18 o 19 pollici in base agli allestimenti e dal servosterzo elettrico. Le versioni a trazione integrale adottano un nuovo sistema abbinato al motore V6 e capace di scollegare l'asse posteriore per ridurre gli attriti e i consumi.

Parliamo di design. Superfici pulite ed espressive definiscono il nuovo appeal della Chrysler 200, interprete di un design senza tempo basato su una eleganza semplice e non ostentata. La grande berlina, con la sua presenza muscolare, incarna un’immagine di forza che i passeggeri potranno toccare e sentire.

Il design sobrio mette in mostra linee sensuali e superfici fluide, che evidenziano l'aspetto da coupé. Per la prima volta, la griglia ei fari sono integrati. I doppi terminali di scarico integrati di serie e le ruote in alluminio Hyper nere da 19 pollici completano il look.
Gli interni sono realizzati artigianalmente con materiali di elevata qualità e con grande cura per i dettagli. Le tinte utilizzate offrono un’atmosfera suggestiva e sono ispirate a celebri località americane, come la 5th Avenue a New York City, California e Detroit.

Tante le dotazioni dedicate al comfort e all’infotaniment, come il touchscreen multimediale da 8,4 pollici, la strumentazione a led, display dall’uso intuitivo.
Ricco l’equipaggiamento di serie che include dispositivi come l’ Adaptive Cruise Control-Plus, il Full-Speed Collision Warning Forward –Plus, il LaneSense e Lane Departure Warning -Plus.
Ed ancora: il controllo elettronico della stabilità, freni a disco antibloccaggio, sensori posteriori ParkSense , ParkView, monitoraggio dell'angolo cieco.

La nuova Chrysler 200 compete nel segmento delle berline medie, uno dei più grandi segmenti del Nord America, con più di 2 milioni di vendite all'anno. Negli States saranno disponibili quattro varianti del modello: LX , Limited, 200S e 200C. L’arrivo sul mercato è previsto a partire dal secondo trimestre 2014.
Fotogallery
Nata nel segno della nuova alleanza strategica siglata tra i brand Fiat e Chrysler, la nuova Chrysler 200, regina dello stand di Detroit, rappresenta la nuova generazione della nota berlina premium a stelle e strisce.
La piattaforma utilizzata per la nuova 200 è la nota C-Wide derivata dalla Alfa Romeo Giulietta che garantisce un handling sportivo e dinamico.
Superfici pulite ed espressive definiscono il nuovo appeal della Chrysler 200, interprete di un design senza tempo basato su una eleganza semplice e non ostentata.
 La grande berlina, con la sua presenza muscolare, incarna un’immagine di forza che i passeggeri potranno toccare e sentire.
Il design sobrio mette in mostra linee sensuali e superfici fluide, che evidenziano l'aspetto da coupé. Per la prima volta, la griglia e i fari sono integrati.
Gli interni sono realizzati artigianalmente con materiali di elevata qualità e con grande cura per i dettagli.
La nuova Chrysler 200 compete nel segmento delle berline medie, uno dei più grandi segmenti del Nord America, con più di 2 milioni di vendite all'anno.
Negli States saranno disponibili quattro varianti del modello: LX , Limited, 200S e 200C. L’arrivo sul mercato è previsto a partire dal secondo trimestre 2014.

News Correlate
Marchionne resterà alla Fiat certamente fino al 2017 » Marchionne resterà alla Fiat certamente fino al 2017
Lo annunciato il presidente del Gruppo John Elkann. Il prossimo 29 gennaio forse il nome della nuova azienda che unisce Fiat e Chrysler
News Auto motori
A Detroit la Chrysler 200 Super S » A Detroit la Chrysler 200 Super S
In esposizione a Detroit la nuova versione della Chrysler 200. Numerose le novità proposte dalla Mopar, sia dentro che fuori
News Auto motori
Le novità Chrysler a Detroit » Le novità Chrysler a Detroit
Il partner americano di Fiat presenta la sua ammiraglia, la 300, la nuova Jeep Compass e la 500 Mopar
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency