Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Apple aiuta la Ferrari


di

Svelato in questi giorni il primo risultato della collaborazione tra l’azienda americana e la rossa Ferrari

Apple aiuta la Ferrari
[ San Francisco, USA ] - Si chiama CarPaly e, secondo quanto dichiarato dalla Apple, rappresenta il migliore e più sicuro modo di usare un IPhone a bordo di un Ferrari. A San Francisco, California, all’interno del Moscone Convention Center, durante l’evento Apple Worldwide Developers Conference, che è iniziato il 2 giugno e termina il 6 giugno, fa bella mostra di se una Ferrari FF con installato il CarPlay Apple.

Durante il Salone di Ginevra del marzo scorso, la quattro posti e quattro ruote motrici di Maranello è la prima vettura al mondo a mettere a disposizione dei propri clienti il CarPlay e i primi modelli equipaggiati con questo sistema saranno consegnati proprio nelle prossime settimane. Da quello che è stato dichiarato dagli sviluppatori questo nuovo sistema è in grado di trasferire l’esperienza di uso dell’IPhone direttamente in automobile, senza pregiudicare la sicurezza di guida, anzi rendendo più concentrato sul traffico il guidatore.

Dalle immagini si capisce che è un sistema molto evoluto, con un interfaccia grafica particolarmente curata e pensata per una fruizione facile mentre si guida. Secondo chi scrive il punto in realtà non è nella fruibilità della grafica dello schermo, o nella possibilità di comandare molte funzioni del telefono con la voce, ma il vero problema è proprio la possibilità di fare tutte queste funzioni mentre si è al volante.

CarPley permette, tra le tante funzioni, anche di messaggiare con i propri contatti mentre si è al volante, e questa non è chiaramente una cosa che aumenta la sicurezza della guida. La Apple punta tutta la sua campagna pubblicitaria sulla possibilità di non dover spostare le mani dal volante e con alcune funzioni di non dover neanche muovere gli occhi dalla strada, ma chiunque abbia guidato una vettura sa che la sicurezza viene dal cervello, che mantiene l’attenzione. Attenzione che dovrà dividersi con le tante funzioni permesse da CarPlay. Non va certo condannata la Apple per questo software, ma chi rende possibile di dotare le vetture di queste funzioni. Il codice della strada dovrebbe essere modificato in questo senso; nel frattempo i fortunati proprietari di Ferrari FF potranno godersi si suoi 660 cavalli contemporaneamente al proprio IPhone.

News Correlate
Ferrari e Apple sempre più vicine » Ferrari e Apple sempre più vicine
Con l’inserimento di Eddy Cue nel CDA della Ferrari la relazione tra le due azienda si è decisamente consolidata
News Auto motori
Formula Ferrari, i media ospiti di Maranello » Formula Ferrari, i media ospiti di Maranello
Il Cavallino illustra i risultati delle proprie strategie e i piani per il futuro nel solco dell’esclusività e dell’ecosostenibilità
News Auto motori
Ferrari World Design Contest, vince la Corea del Sud » Ferrari World Design Contest, vince la Corea del Sud
Gli studenti della scuola di Hongik di Seul si aggiudicano il concorso indetto da Maranello, con il concept “Eternità”
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency