Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Willys AW 380 Berlineta tributo 50° Anniversario


di

Dalla collaborazione di La Fabbrica Italiana Automobili Maggiora e la Carrozzeria Viotti, la storica Willys ritorna dal passato

Willys AW 380 Berlineta tributo 50° Anniversario
[ Bologna, Emilia Romagna, Italia ] - Dall’estro del designer italiano Emanuele Bomboi, riprende vita un’icona del passato. Stiamo parlando della mitica Willys, una vettura degli anni 60 che ha consentito a molti piloti tra cui Luis Pereira Bruno, i fratelli Fittipaldi, Bird Clementen e altri ancora di aggiudicarsi il podio e di contraddistinguersi in un'epoca che ha segnato profondamente il mondo dell’automobilismo competitivo. Nata da un interpretazione più moderna della Renault Alpine A108, e dal modello Interlagos Willys realizzato in 822 unità tra il 1962 e il 1966, la sportscar made in Brasile possiede un DNA inconfondibile e un aggressività e potenza tipica di una supersportiva.

Williys AW 380 Berlinetta monta un potente motore 3.800cc a 6 cilindri Bi-Turbo da 610 hp che le consente di raggiungere i 340 km/h e passare da 0 a 100 km/h in 2.7 secondi. Il veicolo è lungo 4.433 mm, ha una larghezza di 1.940 mm, un’altezza 1.228 mm con un interasse di 2418 mm ed è dotata di cerchi in lega anteriori di 19 pollici, mentre quelli posteriori sono di 20 pollici. I pneumatici sono marcati Michelin Pilot Super Sport Cup. Il consumo previsto si aggira intorno a 18,9 l/km. La vettura la cui uscita sul mercato è prevista per il mese di gennaio 2015, ha un cambio a 6 marce con paddle shift al volante e una carrozzeria interamente in carbonio in modo da renderla più leggera e allo stesso tempo aerodinamica.

Il costo non è affatto abbordabile in quanto è di 380.000 euro e sarà prodotta in appena 110 esemplari. Dunque se amate collezionare auto sportive e non volete perdere l’occasione di acquistare questo formidabile esemplare di sportività, correte al Motori Show di Bologna dove rimarrà esposta fino al 14 Dicembre. Automania ha avuto modo di ammirarla e fotografarla in tutta la sua luminosità accentuata dal colore giallo/oro che ne evidenzia sia il carattere che le linee eleganti. Le prime vetture sono state già acquistate dal Gruppo russo Rumos che ne curerà la distribuzione nei Balcani e dalla Habtoor Motors che provvederà a distribuirla negli Emirates.
Fotogallery
Willys AW380 berlinetta dotata di cerchi in lega anteriori di 19 pollici, mentre quelli posteriori di 20 pollici
Willys AW380 berlinetta sarà prodotta in appena 110 esemplari
Willys AW380 berlineta raggiungere i 340 km/h e passare da 0 a 100 km/h in 2.7 s
Willys AW380 berlineta è dotata di un potente motore 3.800cc a 6 cilindri Bi-Turbo da 610 hp

News Correlate
Motor Show Bologna 2016: le anteprime di Suzuki » Motor Show Bologna 2016: le anteprime di Suzuki
Debutta in Italia la Suzuki Ignis, il nuovo suv compatto della gamma nipponica
News Auto motori
Torna il Motor Show Bologna » Torna il Motor Show Bologna
La kermesse motoristica ritornerà in una formula completamente rinnovata nella prima metà del prossimo mese di dicembre.
News Auto motori
Motor Show 2014 e Audi e-tron » Motor Show 2014 e Audi e-tron
Al Motor Show 2014 il costruttore Tedesco ha deciso di portare e far provare nell’area test drive la A3 e-tron
News Auto motori
Filandi Ever S, sportività made in Italy » Filandi Ever S, sportività made in Italy
Il Motor Show di Bologna svela l’ultima creazione di Moreno Filandi, una scultura su quattro ruote dal design intrigante
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency