Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Porsche 911 GTS e VLF Force 1: supercar a confronto


di

Il Salone di Detroit apre da sempre il calendario degli eventi dedicati al settore auto

Porsche 911 GTS e VLF Force 1: supercar a confronto
[ Detroit ] - Il North American International Auto Show (Naias) di Detroit è per tradizione l’evento di apertura per il settore auto, che mostra in largo anticipo tutte le novità imminenti destinate alla mobilità e, allo stesso tempo, con uno sguardo visionario e innovativo, presagisce l’auto che verrà in un futuro non così tanto lontano.
In questa occasione parleremo di due supercar, vetture da sempre iconiche e desiderate nell’immaginario collettivo. Nello specifico a Detroit sono presenti la Porsche 911 GTS e le sue possibili declinazioni, e la già nota sportiva VLF Force 1, presentata durante il Naias 2016 e che ritorna in questo evento per mostrare tutto il suo appeal.

Porsche arricchisce la serie 911 con i modelli GTS, disponibili a partire da marzo 2017 in cinque nuove versioni: 911 Carrera GTS a trazione posteriore, 911 Carrera 4 GTS a trazione integrale, rispettivamente Coupé e Cabriolet, e 911 Targa 4 GTS a trazione integrale. Turbocompressori di nuova concezione per il motore boxer a sei cilindri da 3,0 litri elevano la potenza a 331 kW (450 CV). Il propulsore eroga 22 kW (30 CV) in più rispetto alla 911 Carrera S e 15 kW (20 CV) in più rispetto al modello GTS precedente con motore aspirato. Tutte le versioni sono disponibili con cambio manuale a sette marce o con cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) opzionale.

Nella serie 911, i modelli GTS si distinguono anche per il look. Tutte le vetture si basano sulla carrozzeria allargata dei modelli integrali che misura 1.852 mm anche nei modelli a trazione posteriore. Il nuovo rivestimento frontale Sport Design sottolinea il carattere sportivo. La sportività è in piena luce anche a bordo dove si notano il cronometro del pacchetto Sport Chrono di serie integrato nella strumentazione. L’app Porsche Track Precision, sviluppata per il lancio sul mercato dei modelli GTS. I passeggeri prendono posto su sedili in Alcantara con nuove cuciture. I sedili sportivi Plus, con regolazione elettrica a quattro vie e scritta GTS sui poggiatesta, offrono migliore contenimento laterale e maggiore comfort. Questo il listino prezzi offerto in Italia: 911 Carrera GTS 128.910 Euro; 911 Carrera 4 GTS 136.474 Euro; 911 Carrera GTS Cabrio 142.330 Euro; 911 Carrera 4 GTS Cabrio 149.894 Euro e 911 Targa 4 GTS 149.894 Euro.

Per quanto riguarda, invece, la VLF Force 1, siamo di fronte ad una sportiva realizzata dal piccolo atelier d’Olteoceano VLF Automotive. Si tratta di una supercar realizzata sulla base della Viper e ricoperta con pannelli di carrozzeria realizzati in fibra di carbonio. Quest’auto nasce dalla sinergia tra Henrik Fisker, l’ex presidente della GM Bob Lutz e il pilota Viper Ben Keating. Sotto il cofano pulsa l’esuberante V10 da 8.4 litri, che sulla Force 1 è stato portato a quota 745 CV (100 CV in più della Viper). La Force 1 è fornita di serie di un impianto frenante Brembo ad alte prestazioni, cerchi in lega da 21 pollici abbinati a pneumatici Pirelli P Zero. Elegante l’abitacolo.

News Correlate
Porsche a Detroit, immagini live » Porsche a Detroit, immagini live
La sportiva 911 Targa 4 GTS e la Cayenne Turbo S debuttano al North American International Auto Show di Detroit
News Auto motori
Salone di Detroit 2011: le novità Porsche » Salone di Detroit 2011: le novità Porsche
Attesa una concept sportiva destinata al mondo delle competizioni
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency