Auto Motori  Home     Formula 1     Speciale Motor Show 2016    Eicma 2016    Assicurazioni   |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  Portale Auto e Motori

Automania.it

Ferrari - Casa Automobiistica Ferrari

Ferrari


La Ferrari è una casa produttrice italiana di automobili da corsa e di vetture sportive d'alta fascia. Il simbolo (il "cavallino rampante") è quello dell'aviatore emiliano della prima guerra mondiale, Francesco Baracca (1888-1918), che fu ceduto personalmente dalla madre a Enzo Ferrari come portafortuna. La sua nascita è spesso fatta coincidere - anche se a rigore sarebbe errato - con la fondazione da parte di Enzo Ferrari della Scuderia Ferrari nel 1929 a Modena. L'imprecisione in questa affermazione risiede nel fatto che, inizialmente, la Scuderia Ferrari non produceva automobili, ma sponsorizzava i piloti e realizzava le vetture per le corse utilizzando automobili di marca Alfa Romeo.

Auto sportive Ferrari Per essere più rigorosi, l'azienda nasce ufficialmente il 1 settembre 1939 con il nome di Auto Avio Costruzioni; i suoi primi incarichi sono la costruzione di rettificatrici e di parti per velivoli. La prima vettura costruita è la Auto Avio 815, nel 1940, mentre solamente nel 1947 nasce la prima automobile che porti sul cofano il nome Ferrari. Nel 1957 assume ufficialmente la denominazione Auto Costruzioni Ferrari, per diventare SEFAC (Società Esercizio Fabbriche Automobili e Corse) SpA il 26 maggio 1960 e Ferrari SpA nel 1965. Nel 1975 la Ferrari S.p.A. entra a far parte del gruppo FIAT. Nel 1988, alla scomparsa di Enzo Ferrari, il pacchetto azionario passa per oltre l'80% alla FIAT, mentre la parte restante appartiene al figlio Piero Lardi Ferrari, che rimane anche all'interno del team aziendale. Nel 2006 un 5% di azioni è stato acquisito da un gruppo di sceicchi degli Emirati Arabi Uniti. Nell'anno fiscale 2005 la Ferrari ha venduto 5409 vetture (+8,7% dall'anno precedente) per un fatturato di 1,5 miliardi di dollari. Quando iniziò l'attività della Scuderia Ferrari nel 1929, il suo fondatore - Ferrari, appunto - non intendeva produrre autovetture: si dedicò piuttosto a sponsorizzare i guidatori amatoriali della sua città, Modena. Preparò e portò in gara con successo numerose vetture Alfa Romeo fino al 1938, quando fu ufficialmente ingaggiato dalla stessa Alfa come direttore del proprio reparto corse.

Le autovetture Ferrari, notevoli per lo stile raffinato, opera di illustri progettisti e designer, quali Pinafarina, sono da molto tempo oggetto del desiderio per ricchi e giovani di tutto il mondo, particolarmente negli Stati Uniti, dove il marchio ha riscosso particolarmente successo, ma anche nei nuovi mercati dell'Est e dell'Oriente. Altri designer e case che hanno lavorato per Ferrari durante gli anni comprendono Scaglietti, Bertone e Vignale.

News Ferrari
La sfida estrema » La sfida estrema
Ferrari contro Porsche, un duello che si ripresenta ogni decennio, e anche tra LaFerrari Aperta e la 918 Spyder in un duello è epocale
Case automobiitiche
LaFerrari Aperta » LaFerrari Aperta
Anteprima mondiale per Ferrari che a Parigi ha presentato LaFerrari Aperta, ossia la vettura che celebra i 70 anni del cavallino
Case automobiitiche
LaFerrari: serie limitata a Parigi » LaFerrari: serie limitata a Parigi
Sold out per le prenotazioni di questo nuovo gioiello del Cavallino
Case automobiitiche
Salone di Torino: al via la nuova edizione » Salone di Torino: al via la nuova edizione
La vetrina di Parco Valentino offre un ricco carnet di eventi
Case automobiitiche

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]



3Wcom Web Agency