Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Off Road: Jeep Renegade affronta il Moab


di

La Jeep ha invitato alcuni giornalisti a provare la nuova Renegade nell´allestimento Trailhawk su un duro tracciato nel Moab

Off Road: Jeep Renegade affronta il Moab
[ Moab, USA ] - Il più famoso tempio del fuoristrada americano è sicuramente Moab, nello stato dello Utah. In questa grande area sono presenti percorsi dai gradi di difficoltà seriamente molto impegnativi, con passaggi quasi incedibili. Ogni anno moltissimi appassionati compiono un vero e proprio pellegrinaggio in questi canyon per cercare avventura e offroad serio. Questa zona non poteva essere un banco di prova migliore per la nuova nata di casa Jeep.

Negli ultimi anni la Jeep ha presentato vetture come la Compass e Patriot, che pur ottenendo buoni volumi di vendita, non hanno colto in pieno i valori puri del marchio Jeep. Molto semplicemente sono vetture piene di qualità e polivalenti, ma non sono fuoristrada veri e propri, in pratica i puristi del marchio, nonché vero zoccolo duro delle vendite, non li hanno mai considerati degni dello stemma Jeep sul cofano. Per questo motivo la Jeep ha cambiato strategia. Dato che la nuova Jeep Renegade si rivolgerà anche lei al pubblico della Patriot e Compass, e più in generale sarà comparata a vetture come Nissan Juke e Mini Countryman, quindi vetture molto capaci sul asfalto ma appena sufficienti ad affrontare uno sterrato poco impegnativo, si è reso necessario sviluppare un modello che fosse in grado di fare del vero fuoristrada, così è nata la Jeep Renegade Trailhawk.

La Renegade Traihawk è stata usata in questo test off road nel Moab, e grazie alle modifiche rispetto al modello base è riuscita a superare passaggi molto impegnativi e che rappresentano un uso sicuramente molto più impegnativo di quello che verrà mai chiesto dal 90% dei futuri proprietari. All'inizio del percorso tutti i giornalisti erano un po' scettici sulla reale capacità offroad di questa nuova piccola Jeep, ma con il passare dei chilometri e degli ostacoli, affrontati e vinti, con molta serenità dalla vettura nella mente di tutti i giornalisti è apparso sempre più chiaro che questa è una vera Jeep, assolutamente degna di portare con orgoglio lo stemma Jeep sul cofano, e le tanto famose sette griglie sul muso anteriore.

Come ci mostrano le immagine del video dell'esperienza Moab, la nuova Jeep Renegade Trailhawk è capace di affrontare e superare ostacoli da vero offroad, ma secondo me ci son due aspetti che in realtà freneranno gli appassionati dal ritenerla una vera Jeep. Il primo è che stiamo parlano di una sola versione, cioè la Trailhawk con cambio automatico, assetto speciale rialzato, gomme maggiorate e motore più potente, quindi una vettura costosa, in Italia il listino parte da 32.800 euro che verosimilmente tenderanno a diventar 35.000, quindi in pieno territorio Wrangler. Il secondo motivo è che tutte le Jeep da offroad si differenziano rispetto agli altri fuoristrada perchè hanno una quantità di pezzi aftermarket che si possono montare dopo l'acquisto che la rendono una delle vetture più personalizzabili, e personalizzate, della storia delle automobili. Non esistono due Jeep Wrangler uguali, così come non esistono due Jeep Cj uguali. Questa grande possibilità di personalizzazioni non sarà possibile sulla nuova Jeep Renegade Traihawk per via della sua maggiore complessità elettronica e meccanica; saranno possibili solo le modifiche ufficiali Jeep e quelle Mopar, quindi tutto l'universo di preparatori off road internazionali sarà tagliata fuori quasi completamente.

Detto questo però se questa nuova Jeep non avrà il successo sperato non si potrà davvero imputare alla minori capacità in offroad delle versioni base, proprio perchè su questo modello Jeep si gioca la partita su caratteristiche come: divertimento alla guida, sicurezza, efficienza nei consumi, linea alla moda, e confort nella guida di tutti i giorni; quindi non propriamente su angoli di attacco e di twist, pendenze massime, o altezza massima di guado.

News Correlate
Jeep Renegade ottiene il titolo di 4x4 dell’anno 2016 » Jeep Renegade ottiene il titolo di 4x4 dell’anno 2016
La rivista d’Oltremanica 4x4 Magazine lo definisce il miglior 4X4 degli ultimi 5 anni
News Auto motori
Jeep, crescono ancora le vendite » Jeep, crescono ancora le vendite
Bene per il 23° mese consecutivo e settembre è stato il secondo migliore in assoluto con 11.200 immatricolazioni e un aumento del 63% rispetto allo scorso anno
News Auto motori
Jeep Renegade Hard Steel, premiere di Ginevra » Jeep Renegade Hard Steel, premiere di Ginevra
La show car, sviluppata a partire dalla versione Trailhawk, adotta un trailer che è un vero e proprio internet hotspot
News Auto motori
Jeep Renegade e Fiat 500X: test drive sul ghiaccio » Jeep Renegade e Fiat 500X: test drive sul ghiaccio
I tecnici FCA esplorano il ghiaccio svedese sul lago con la 500X e nel bosco con la Renegade
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency