Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Joule: l´energia pulita di Optimal Energy al Salone di Ginevra


13/03/2010

di Maura De Sanctis

La casa automobilistica sudafricana Optimal Energy punta alla vendita dell´auto elettrica Joule a livello globale

Joule: l´energia pulita di Optimal Energy al Salone di Ginevra Optimal Energy è una società che ha sede a Città del Capo, in Sudafrica e ha come dipendenti un team di esperti del settore automotive. Ma che cosa c’è dietro Optimal Energy? Sicuramente tanta passione ed un modo diverso di concepire l’auto, che deve si servire a trasportare cose e persone ma nel pieno rispetto dell’ambiente. Si tratta di un segno molto positivo, che indica che i produttori automobilistici hanno finalmente compreso a pieno l’importanza del risparmio energetico, la riduzione delle emissioni e il miglioramento dell'impatto ambientale.

La questione ambientale ha assunto negli ultimi anni una sempre maggiore rilevanza, sia a livello di opinione pubblica che istituzionale. Quello automobilistico é uno dei settori economici che maggiormente è stato toccato da questa crescente attenzione. Optimal Energy, ha per l’appunto colto questa esigenza e sfruttando le tecnologie più recenti ed accaparrandosi i migliori cervelli dei settori automotive ed elettrico, si è posta come primario obiettivo quello di offrire soluzioni di trasporto sostenibile. Pur essendo una società privata, può contare sulla patnership di Zagato e sulla collaborazione e sul sostegno finanziario dell'International Development Corporation of South Africa (IDC) e sull’Innovation Fund, la divisione di investimento sul settore tecnologico dell’IDC.

La scelta di Città del Capo in Sud Africa come sede della società non è casuale. Ricordiamo che Città del Capo è una delle città più creative al mondo. Inoltre il Sud Africa è anche conosciuto per la sua produzione di veicoli a motore. Al fine di esplorare nuove tecnologie, la società si avvale di un team di esperti, partner esterni e subappaltatori di tutto il mondo. In-house, si concentra sulla progettazione, sviluppo, marketing e promozione. L’Amministratore delegato Kobus Meiring ha evidenziato come al momento della nascita della società nel 2005, i veicoli elettrici non erano ancora considerati una cosa seria ma che dopo, quasi ogni produttore si è unito alla corsa per costruire un veicolo elettrico da poter lanciare sul mercato.

Probabilmente, Meiring ci aveva visto bene, quando decideva di impegnare tutti i propri sforzi nella realizzazione di veicoli ecologici facendo oggi assumere alla società una posizione di leader nel settore. L’amministratore delegato aggiunge: “Optimal Energy sta capitalizzando sulle capacità tecnologiche del Sudafrica, sulla sua comprovata capacità di costruire auto di alta qualità per il mercato delle esportazioni, sull’attuale trend di conversione dei trasporti dettato dai cambiamenti climatici, dall'inquinamento e da questioni di sicurezza, e sull'immenso progresso nella tecnologia delle batterie”.

Non bisogna dimenticare, che le attuali condizioni di mercato stanno allentando gli sforzi dei produttori tradizionali mentre si prevede che il settore dei veicoli ecologici, subirà una forte crescita a partire dal 2012. Di ciò è fortemente convinto Meiring: con la nuova auto Joule, interamente elettrica, Optimal Energy, che attualmente occupa 100 dipendenti altamente qualificati, passerà a circa 2300 dipendenti, con l'assunzione di ulteriori 8000 persone che verranno inserite in diverse industrie correlate e di supporto. “Stiamo scegliendo una sede per il nostro primo stabilimento di assemblaggio e produzione. La collocazione dello stabilimento verrà annunciata successivamente nel corso di quest’anno”. Continua Meiring.

Dunque, è grazie all’impegno di società come Optimal Energy, che giungono a noi le invenzioni più sudate, quelle che un uomo o per meglio dire molti uomini, prima intravedono, poi perseguono ed infine realizzano.

News Correlate
Festival dell´Energia: a Lecce dal 20 al 23 maggio » Festival dell´Energia: a Lecce dal 20 al 23 maggio
Nella nota cittadina pugliese si discute sul futuro della mobilità elettrica
La Cassazione revoca l’arresto di un posteggiatore abusivo » La Cassazione revoca l’arresto di un posteggiatore abusivo
Una sentenza paradossale che rischia fare aumentare le vessazioni illegali subite dagli automobilisti
In Giappone è guerra dichiarata all’alcol » In Giappone è guerra dichiarata all’alcol
Al via la sperimentazione di un sistema che rileva il tasso alcolemico del guidatore
La Norvegia realizza una autostrada a idrogeno » La Norvegia realizza una autostrada a idrogeno
Innovativo progetto per la mobilita´ sostenibile

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]