Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

Capolavoro per Lewis Hamilton nel gp del Portogallo, sale a quota 92 vittorie


26/10/2020

di Giulia Morelli

Secondo Valtteri Bottas e terzo posto per Max Verstappen su Red Bull

Capolavoro per Lewis Hamilton nel gp del Portogallo, sale a quota 92 vittorie
[ Portimao, Portogallo ] - Lewis Hamilton continua la sua storia, anzi consolida la sua storia, nessuno come lui e così va a vincere nel Gran Premio del Portogallo con un filo di gas la sua 92 esima vittoria. Valtteri Bottas invece ci prova, riuscendo ad arrivare secondo davanti alla Red Bull di Max Verstappen, un via bagnato che ha giovato alle McLaren con Carlos Sainz che tenta di prendersi la prima posizione riuscendoci davanti alle Mercedes, mentre Verstappen si tocca con la Racing Point di Sergio Perez finendo in coda al gruppo.

Risvolto positivo quello di Kimi Raikkonen che con la sua Alfa Romeo guadagna 10 posizioni salendo al sesto posto, intanto le McLaren faticano per la questione gomme e così le Mercedes si portano in testa alla corsa, a loro volta nel mirino di Verstappen e la Ferrari di Charles Leclerc quarta, dopo aver recuperato le posizione perse nei primi giri. Lotta vera quella tra la Racing Point di Lance Stroll e la McLaren di Lando Norris, entrambi in zona punti devono andare ai box, 5” di penalità per Stroll, che si trasformano in 10” per aver marcato troppo i limiti nei cordoli, “track limitis”.

Lewis Hamilton inizia il suo recupero da Valtteri Bottas, sino al 20 esimo giro dove Bottas si lascia sfilare con semplicità, Hamilton inarrestabile parte con la sua fuga in solitaria, nel frattempo nelle retrovie non mancano le bagarre tra gli altri piloti, anche per vie delle differenti strategie adoperate. Pit stop un po’ in ritardo per le Mercedes, Bottas voleva optare per le morbide per valutare l’attacco ad Hamilton, ma la squadra ha lasciato entrambi sulla stessa strategia.

Hamilton ancora una volta ha surclassato il compagno di team in quanto nei giri finali la Mercedes stessa ordiana a Bottas di risparmiare sulla benzina e lo stesso pilota via radio ha chiesto se lo stesso fosse stato chiesto anche ad Hamilton e la risposta è stata alquanto netta si direbbe: “Hamilton l’ha fatto mentre era dietro di te nella fasi di inizio gara ed ora non deve più farlo”. Così Lewis Hamilton senza intoppi sino a fine corsa, vince e si porta a casa il suo 92 esimo successo in carriera, l’ottavo della stagione. Valtteri Bottas ammutolito arriva secondo davanti alla Red Bull di Max Verstappen che raccoglie un altro podio, questa volta meno distaccato dalle Mercedes.

Quarto posto per la Ferrari di Charles Leclerc che dopo una partenza non al meglio, ha cercato di fare il suo, peggio sicuramente la situzione per Sebastian Vettel che però almeno rientra in zona punti al decimo posto, davanti a Kimi Raikkonen. Positivo invece il quinto posto dell’Alpha Tauri di Pierre Gasly. Prossimo gran premio in Emilia Romagna sul circuito di Imola.

News Correlate
GP Eifel: Hamilton eguaglia il record di Schumacher » GP Eifel: Hamilton eguaglia il record di Schumacher
Seguono Max Verstappen e Daniel Ricciardo. Valteri Bottas ritirato
Nel GP della Germania trionfo incontrastato della Red Bull di Max Verstappen » Nel GP della Germania trionfo incontrastato della Red Bull di Max Verstappen
Seconda la Ferrari di Sebastian Vettel. Terzo sorprendente posto per la Toro Rosso di Daniil Kvyat. Fuori dai giochi Lewis Hamilton, Valtteri Bottas e Charles Leclerc
GP di Germania trionfo di Lewis Hamilton dopo una difficile rimonta » GP di Germania trionfo di Lewis Hamilton dopo una difficile rimonta
Sul podio anche Valtteri Bottas e Kimi Raikkonen. Atroce delusione per Sebastian Vettel che nel finale finisce contro le barriere
GP di Germania trionfo di Lewis Hamilton che allunga sul Mondiale Piloti » GP di Germania trionfo di Lewis Hamilton che allunga sul Mondiale Piloti
Amaro quarto posto per Nico Rosberg. Secondo e terzo i due piloti della Red Bull, rispettivamente Daniel Ricciardo e Max Verstappen

   [ Altre news F1 correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency