Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

Aston Martin dalla strada alla Formula 1


31/12/2020

di Domenico Scalera

Il Brand Britannico scenderà in pista al GP di Melbourne, dopo oltre 60 anni. Novità sui nuovi piloti

Aston Martin dalla strada alla Formula 1
Inizia una nuova era per Aston Martin la casa automobilistica di lusso britannica che torna a gareggiare nei GP di Formula 1 per la prima volta dopo oltre 60 anni. Il costruttore anglosassone si chiamerà One Team di Aston Martin Formula è farà il suo debutto nel Gran Premio a Melbourne, in Australia il 21 Marzo 2021 con la nuova monoposto di F1 2021 che indosserà la livrea del Team, dove sicuramente predomineranno i colori verde e giallo. La presentazione della monoposto a Febbraio 2021, segnerà un ritorno alla competizione più ambita di monoposto di F1 per la casa automobilistica di lusso.

Aston Martin ha avuto un grande successo nelle corse automobilistiche negli ultimi anni con le sue racing cars, evidenziato da numerose vittorie di classe alla 24 Ore di Le Mans. Ora è giunto il momento per la casa automobilistica britannica di impegnarsi nella più famosa di tutte le arene degli sport automobilistici: le gare di Formula 1.

Il Presidente Esecutivo di Aston Martin Lagonda, Lawrence Stroll, pseudonimo di Lawrence Sheldon Strulovitch, ha dichiarato: “La F1 è una competizione estremamente potente che giocherà un ruolo chiave nella strategia di Aston Martin e nel percorso evolutivo della company britannica. È uno sport motoristico veramente globale con un ampio pubblico che crediamo possa aiutare a far brillare ulteriormente il marchio e aumentare ulteriormente la notorietà del brand Aston Martin in tutto il mondo. Questo è un brand che ha già avuto un enorme successo negli sport motoristici internazionali di alto livello come la 24 Ore di Le Mans - e ora abbiamo l'opportunità di scrivere una nuova pagina nei libri di storia del MotorSport e della Formula 1. E’ una prospettiva estremamente eccitante per chiunque sia un amante del marchio Aston Martin, per i fan della Formula 1 e dello sport motoristico stesso”.

Il marchio Aston Martin era comunque presente nella F1 come Sponsor di Red Bull Racing, ma dal 2021 si presenterà come produttore di monoposto di F1 e ciò non fatrà che aumentare la notorietà del brand. A febbraio, il team rivelerà la sua monoposto motorizzata Mercedes, che include tra i piloti, il quattro volte campione del mondo di Formula 1, Sebastian Vettel e il pluripremiato vincitore del podio, Lance Stroll figlio appunto di Lawrence Stroll, che si è ben distinto lo scorso anno conquistando ben 75 punti nella classifica piloti correndo con la Racing Point, affiancato dal veterano messicano Sergio Perez.

Il CEO e Team Principal, Otmar Szafnauer, ha dichiarato: “Abbiamo avuto quasi un anno per prepararci e raggiungere questo momento e non vediamo l'ora di vedere la reazione quando finalmente sveleremo la nostra nuova identità come Aston Martin Formula One Team. Rappresentare un marchio così iconico è un enorme privilegio per ogni membro del Team. Ci siamo guadagnati una meritata reputazione per aver puntato oltre l’orizzonte, quindi siamo fiduciosi di poter rendere orgoglioso il nome dell'Aston Martin fin da subito. È l'inizio di un nuova era e posso percepire un'energia in più per l’intera squadra, con la determinazione a spingere le prestazioni al limite. In combinazione con alcune delle menti più creative del settore, una mentalità da vero corridore e lo spirito di volontà che ci ha servito così bene nel corso degli anni, abbiamo tutte le ragioni per essere entusiasti dei risultati che vedremo nel futuro”.
Sarà un momento storico e toccante quando due monoposto Aston Martin di Formula 1 si schiereranno sulla griglia di partenza di Melbourne, dopo oltre 60 anni di assenza.

Altra novità del mondiale di Formula 1 2021 sarà il ritorno in pista di un altro grande campione, stiamo parlando di Fernando Alonso, l’ispanico correrà con Alpine F1 Team, dotata di motore ibrido Renault E-Tech. Questa nuova scuderia sostituisce la Renault F1 Team. Se lo scorso anno Fernando Alonso corse nella Dakar 2020 con un'auto Toyota affiancato dal pluri campione su Bike della Dakar Mark Como, quest'anno invece seguirà il Rally Raid da spettatore. Pertanto il pilota non gareggerà per affrontare questa nuova sfida in F1. Tra i giovani ci sarà l’esordio del tedesco Mick Schumacher figlio del grande Michael Schumacher, che correrà per la scuderia americana Hass motorizzata Ferrari.

News Correlate
Abu Dhabi dominio di Verstappen seguito dalle Mercedes di Bottas e Hamilton » Abu Dhabi dominio di Verstappen seguito dalle Mercedes di Bottas e Hamilton
Sconfitte le Ferrari, Leclerc e Vettel rispettivamente 13 esimo e 14 esimo
A Sakhir trionfo inaspettato di Sergio Perez, seguito da Ocon e Stroll » A Sakhir trionfo inaspettato di Sergio Perez, seguito da Ocon e Stroll
Delusione per Russell che asfalta un arrendevole Bottas
Dopo la paura iniziale per Romain Grosjean, trionfo di Lewis Hamilton » Dopo la paura iniziale per Romain Grosjean, trionfo di Lewis Hamilton
Seguono sul podio le Red Bull di Max Verstappen e Alexander Albon
GP Bahrain sfuma la vittoria Ferrari trionfa Lewis Hamilton, segue Bottas » GP Bahrain sfuma la vittoria Ferrari trionfa Lewis Hamilton, segue Bottas
Terzo gradino del podio per la Rossa di Charles Leclerc. Testacoda per la Ferrari di Sebastian Vettel

   [ Altre news F1 correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency