News Auto e Motori

Italdesign Giugiaro - Auto Italdesign Giugiaro Brivido

Italdesign Giugiaro Brivido prototipo
Italdesign Giugiaro Brivido
1   2   3   4   5

Noleggio AutoNoleggio Auto
auto    » Aggiungi un commento     » Segnala ad un Amico cars

Italdesign Giugiaro Brivido


Italdesign Giugiaro Progettato e realizzato negli stabilimenti di Moncalieri, il prototipo Italdesign Giugiaro Brivido promette prestazioni elevate, attenzione all’ambiente, contenuti ad altissima tecnologia e soluzioni innovative.
La concept car, quattro posti, è stata sviluppata sulla meccanica del Gruppo Volkswagen e adotta una motorizzazione ibrida in grado di raggiungere i 100km/h in 5,8 secondi per una velocità massima pari a 275 km/h.

Alluminio, fibra di carbonio e vetro sono i materiali che caratterizzano gli esterni della vettura, le cui linee sinuose ed aerodinamiche sono esaltate dalla verniciatura in rosso perlato xiralico. Parabrezza, tetto, lunotto posteriore e le ampie finestrature delle portiere formano una cupola cristallina che consente una piena luminosità dell’abitacolo. La vista laterale è dominata dall’unica portiera che mette in risalto l’utilizzo del cristallo come elemento architettonico, consentendo ai passeggeri di accedere all’abitacolo contemporaneamente.

Italdesign Giugiaro Brivido presenta inoltre, una novità assoluta per i dispositivi di illuminazione e direzione. Grazie alla tecnologia LED i gruppi ottici anteriori diventano un elemento estetico. Lunghi 2.600 mm partono dal cofano anteriore, accarezzano le linee sinuose della carrozzeria e terminano a metà della fiancata, all’altezza delle portiere laterali svolgendo la funzione di luci di posizione e indicatore di direzione.
Infine, gli specchietti retrovisori laterali sono sostituiti da un innovativo sistema elettronico composto da due telecamere. Nel posteriore spiccano il lunotto, per la cui superficie è stata utilizzata la fibra di titanio, ed un piccolo spoiler, azionato elettronicamente ad una velocità di 80 km/h.

A bordo i contenuti tecnologici sorprendono per l’elevata qualità. L'Electronics Research Lab (ERL) del Gruppo Volkswagen in California ha collaborato con Italdesign Giugiaro per sviluppare e costruire display ed elettronica interattivi. Le informazioni principali sono riportate su due monitor LCD, uno posto dietro al volante e uno al di sopra del docking per iPad.

di Grazia Dragone

Leggi Commenti
»Aggiungi un commento
Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency