Auto Motori  Home    Formula 1    Maserati Showroom    Salone di Francoforte     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Pirata della strada, caccia all´uomo


05/12/2015

di Domenico Scalera

Fiat Punto nera impatta ad altissima velocità una macchina in sosta, distrugendola. Il pirata fugge

Pirata della strada, caccia all´uomo
[ Acquaviva delle Fonti, Bari ] - Una vettura che viaggiava ad altissima velocità ha impattato contro un auto in sosta, distruggendola. L’episodio è accaduto ad Acquaviva delle Fonti provincia di Bari nei pressi della chiesa del Sacro Cuore. Alle ore 19:30 circa di ieri, 4 Dicembre 2015, la vettura danneggiata Fiat 500 era regolarmente parcheggiata a debita distanza dall’incrocio, quando una presunta Fiat Punto nera che viaggiava ad altissima velocità, alcuni testimoni parlano di velocità pari dai 100 ai 150 km/ in paesi, è finita contro la city car. Della indicata Fiat Punto nera non ci sono tracce di frenata, ma solo segni della svolta avvenute ad altissima velocità, dove è ancora evidente la sterzata delle quattro ruote. La Fiat Punto nera ha perso il controllo e si è andata a schiantare contro una Fiat 500 blu parcheggiata. Quest’ultima a riportato danni di una certa importanza, dallo sportello anteriore lato guida fino a raggiungere il paraurti posteriore, ques’ulltimo letteralmente sradicato e cadente. Nel violento impatto, la vettura in sosta, è stata balzata sul vicino marciarpiede di circa 40 cm, lacerando il pneumatico posteriore destro.

Il pirata della strada a bordo della Fiat Punto nero dopo l’impatto ha messo la retromarcia ed è poi ripartito velocemente. L’impatto è stato violentissimo e da li a qualche minuto è accorsa in strada la gente del vicinato che ha subito pensato ad un attentato o ad una sparatoria. Una patugglia dei carabinieri è intervenuta alle ore 22:15 circa avvertiti dal proprietario della vettura che al momento dell’incidente non era sul posto. Della presunta Fiat Punto Nera è stata decofrata parte della targa. Quello che vogliamo denunciare è la gravità del gesto, del pirata della strada che è fuggito in un batterdocchio, e adesso è caccia all’uomo. Fortunatamente nessun passante era nelle vicinaze dell’incidente. Se fosse successo in estate avrebbe portato conseguenze più gravi, visto che le strade del quartiere si riempiono di bambini soprattutto durante le ore serali.

La presunta Fiat Punto nera proveniva ad altissima volocità da Via Macchiavelli (traversa di Via Casamassima) e la stessa ha rischiato di investire un passante con il proprio cane. Poco dopo stava per colpire un’altra vettura in sosta sfiorata per un soffio. L’automobile ha poi svoltato alla penultima traversa a destra dove è avvenuto il violento impatto. Descrivendo la dinamica del sinistro, è chiarto che la suindicata Fiat Punto nera dovrebbe aver riportato danni sul paraurti posteriore e fiancata nella parte opposta al guidatore. Se qualcuno del luogo avvistasse una Fiat Punto nera vistosamente daneggiata è pregato di contattare la redazione di Automania o la vicina Stazione dei Carabinieri di Acquaviva delle Fonti telefonando al 080 761010. Questo personaggio è pericoloso è và assolutamente fermato anche perché non è la prima volta che viene avvistato.

Vi lasciamo con le immagini della vettura danneggiata ed il video, in modo che possiate giudicare. Non si sa se il pirata era sotto effetto di droghe o alcolizzato, di sicuro sappiamo che, vista la gravità del gesto, è opportuno fare qualcosa per fermarlo prima che ci scappi il morto.
Fotogallery
Postteriore distrutto della vettura in spostata colpito da una Fiat Punto nera che viaggiava ad altissima velocità nelle strade di Acquaviva delle Fonti, le forze dell´ordine cercano l´uomo Pirata della strada colpita una city car della Fiat a bordo di una Fiat Punto nera e fuggita. Caccia al pirata Vettura in sosta colpita da un pirata della strada, caccia all´uomo Pirata della strada, colpisce una city car in sosta che viene sobbalzata con la ruota posteriore destra sulla panchina di 40 cm

News Correlate
Omicidio stradale: è legge » Omicidio stradale: è legge
Firmata il 23 marzo dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 70 del 25 marzo 2016
Volete sapere la causa degli incidenti automobilistici più assurdi? » Volete sapere la causa degli incidenti automobilistici più assurdi?
Molti sono convinti che la maggior parte degli incidenti sia causata dall´alta velocità o dalla guida in stato di ebbrezza. Ebbene non è proprio così
Incidenti mortali in aumento » Incidenti mortali in aumento
Lo rivelano i dati forniti dalla rivista Poliziamoderna della Polizia di Stato. Tra le cause il mancato utilizzo delle cinture e il telefonino
Omicidio stradale, arriva la legge » Omicidio stradale, arriva la legge
Dopo il parere positivo della commissione, il testo è arrivato in aula al Senato. Tempi brevi per la approvazione

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency