Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Le Ford sempre più tecnologiche


di

La Ford ha annunciato importanti sviluppi in merito alla connettività delle proprie future vetture, rendendole compatibili con tutti i software

Le Ford sempre più tecnologiche
Attualmente le vetture Ford posso essere equipaggiate con il sistema multimediale Sync2, ma dato che l’evoluzione dell’infotainment sembra non finire mai, i tecnici del costruttore americano, hanno presentato Sync3, che tra le principali caratteristiche ha la completa interfacciabilità con i due principali software degli smart phone più diffusi: Sync3 è compatibile sia con Android Auto sviluppato da Google, che con Car Play sviluppato da Apple.

Per ora questo sistema sarà disponibile solo per i clienti Ford del Nord America, ma Sync3 arriverà rapidamente anche in Europa. Ford ha anche annunciato che alcune auto prodotte nel 2017 avranno il supporto per la connessione LTE. “Il nostro obiettivo è quello di traslare la tecnologia presente sugli smart phone alle auto, affinché gli utenti possano non avvertire la differenza fra le due cose”.

Questa importate dichiarazione è stata fatta da Don Butler, che è il direttore esecutivo responsabile di questo progetto. La dichiarazione è da prendere molto in considerazione per due motivi: il primo è che la sta facendo uno dei più grossi produttori di auto al mondo, e questo implica che praticamente tutti gli altri seguiranno questa strada, e il secondo motivo è che se utilizziamo in maniera poco attenta uno smarto phone la cosa peggiore che può capitare è che ci cade a terra, mentre se usiamo la vettura senza attenzione il risultato può essere drammatico.

Il dibattito sulla sicurezza è tutt’altro che banale, visto che le vetture moderne associano tre caratteristiche potenzialmente esplosive: sempre maggiore numero di cavalli nel motore, sempre maggiore isolamento dall’esterno, e sempre maggiore intrattenimento digitale a bordo; in pratica sembra la ricetta di un incidente. Dato che i codici della strada sembrano ancora ignorare l’impatto di questi sistemi sull’attenzione di chi guida, speriamo che i costruttori cerchino di rendere questa tecnologia meno invadente possibile, anche se è fuori dubbio che se viene posto un grande e luminoso schermo da molti pollici a fianco del volante, qualunque pilota finirà per guardarlo, speriamo non nel momento sbagliato.

News Correlate
Ford, sul mercato con la realtà virtuale » Ford, sul mercato con la realtà virtuale
Un test su Internet sarà il modo semplice e immediato per provare e scegliere la nuova auto rimanendo a casa davanti al proprio pc
News Auto motori
Auto, la sicurezza parte da Catania » Auto, la sicurezza parte da Catania
Lo stabilimento etneo della ST Microelectronics produce una vasta gamma di sensori e microcontrollori per la guida intelligente
News Auto motori
Ford si affianca agli sviluppatori » Ford si affianca agli sviluppatori
La casa automobilistica americana lancia la prima Automaker App Developer Conference per la città di Los Angeles
News Auto motori
Infotainment, sulla nuova Opel Insignia è ancora più intuitivo » Infotainment, sulla nuova Opel Insignia è ancora più intuitivo
Semplice, intuitivo e individuale il nuovo sistema riduce al minimo le distrazioni e garantisce il massimo comfort e sicurezza degli occupanti
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency