Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley Fest     MIMO 2021     Mille Miglia 2021     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Hai paura che ti rubino l’auto? Ecco alcune dritte per evitarlo


14/07/2021

di Maura De Sanctis

Dopo il lockdown ed il venir meno delle restrizioni, i furti di auto hanno registrato un’impennata

Hai paura che ti rubino l’auto? Ecco alcune dritte per evitarlo
Negli ultimi 10 anni le auto rubate nel nostro paese sono state 682.000. Il trend ha subito però un arretramento nl 2020 a causa della pandemia: complice la minore circolazione di veicoli ed i maggiori controlli da parte delle Forze dell’Ordine e della Polizia Municipale.

I veicoli rubati e mai recuperati hanno ormai raggiunto 1.005.778 unità di cui 682.805 sono autovetture, la restante parte invece è costituita da fuoristrada, moto-scooter, veicoli commerciali leggeri e mezzi pesanti. Ma dove si ruba di più? E’ la Campania a detenere il primato di furti d’auto seguita da Lazio, Puglia, Sicilia e Lombardia. I marchi maggiormente a rischio sono la FIAT con la vettura Fiat Panda (7.415 vetture rubate), Fiat Cinquecento (6.889 unità sottratte) e Fiat Punto (5.252); la Lancia Y (2.930) e la Volkswagen Golf (1.491). Nella classifica generale seguono Smart Fortwo Coupè (1.381), Renault Clio (1.324), Ford Fiesta (1.138), Opel Corsa (821) e Fiat Uno (718).

Vademecum per ridurre il rischio del furto della propria auto
Solitamente i maggiori furti si verificano in estate. Di seguito un vademecum per ridurre il rischio di ritrovarsi improvvisamente senza auto:
1) Non allontanarsi mai neanche per pochi secondi lasciando le chiavi inserite o l’auto accesa.

2) Evitare di lasciare all’interno dell’abitacolo oggetti di valore (es. computer, cellulari, borse ecc.) che possano attirare l’attenzione e non spostarli dall’abitacolo al bagagliaio perché tale manovra potrebbe attirare l’attenzione di un malintenzionato appostato in zona.

3) Accertarsi di chiudere sempre i finestrini e il tettuccio.

4) Scegliere sempre un parcheggio custodito, non isolato, illuminato e con telecamere e comunque cambiare spesso la zona di parcheggio poichè questo impedisce ai ladri di organizzare il furto. Evitare di lasciare la vettura all’entrata o all’uscita di un parcheggio. I ladri preferiscono rubare le auto che si trovano in questi luoghi in quanto sono molto più vicini alla via di fuga.

5) Se qualcuno tampona leggermente l’auto evitare di scendere dalla macchina e chiamare la Polizia Stradale o i Carabinieri. Infatti la collisione potrebbe essere una scusa per rubare l’auto.

6) Se si è soliti chiudere l’auto con una smart key, controllare sempre manualmente l'avvenuta chiusura delle portiere poiché il potenziale ladro, potrebbe disturbare il segnale con un jammer per poi entrare indisturbato nel veicolo.

7) Munire la vettura con un sistema di antifurto o un sistema di recupero hi-tech.

8) Proteggere la chiave dell’auto, custodendola in un “card protector” che ne impedisca la clonazione o che blocchi la modalità di furto hi-tech “relay attack”, con la quale i ladri, utilizzando ripetitori in radiofrequenza, riescono a comunicare con l’auto anche a distanza.

Come difendersi? Con un buon antifurto
Ovviamente il miglior modo per evitare il furto dell’auto è di scegliere un buon sistema antifurto. In commercio ce ne sono di diversi tipi: quello meccanico come il bloccasterzo che può essere rimosso utilizzando una chiave a filettatura unica, il blocca-pedali ho il blocca ruota; quello elettronico che si collega direttamente alla centralina e che blocca l’accensione ed infine quello satellitare formato da un modulo GPS e da un GSM collegato a una SIM.

Tra i migliori sistemi antifurto, il migliore è senz’altro l’antifurto satellitare. Infatti il segnale inviato dal satellite viene ricevuto dal localizzatore in modo da individuare la posizione dell’auto. Solitamente i GPS satellitari hanno al proprio interno una sim card telefonica. Il GPS comunica sia al proprietario che a una centrale operativa che il veicolo è in movimento. I modelli più sofisticati consentono anche di spegnere a distanza il veicolo che non sarà più in gradi di camminare.

News Correlate
Auto di lusso: i furti si fanno tecnologici » Auto di lusso: i furti si fanno tecnologici
Un recente caso a Roma evidenzia la fragilità dei dispositivi high tech
Furti di auto in diminuzione » Furti di auto in diminuzione
Ladri sempre più tecnologici ma la Polizia è ben attrezzata. Le utilitarie sono le macchine più rubate con il testa la Fiat Panda
Furti auto in diminuzione ma è sempre emergenza » Furti auto in diminuzione ma è sempre emergenza
Rubate nel 2014 107.383 auto, 4.772 in meno dello scorso anno. La regione più a rischio la Campania, la provincia quella di Roma
Auto, tanti furti e pochi recuperi » Auto, tanti furti e pochi recuperi
I dati sono stati forniti da LoJack Italia attraverso il suo Dossier annuale sui Furti d’Auto 2013

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency