Formuala 1   Home     Formula 1    News     Coppa Selva di Fasano     Competizioni    |  FOTO     |  VIDEO    |  Newsletter  | 
  Formula 1 - Grand Prix

Automania.it

Notizie

Nel Gran Premio dell´Emilia Romagna vittoria numero 93 di Lewis Hamilton


02/11/2020

di Giulia Morelli

Secondo e terzo posto per Valtteri Bottas e Daniel Riciardo

Nel Gran Premio dell´Emilia Romagna vittoria numero 93 di Lewis Hamilton
[ Imola, Emilia Romagna ] - Imola è ritornata al suo splendore, prima di soppiatto poi dando origine ad un gran premio niente male, dove però ancora una volta ha come trionfatore Lewis Hamilton, che si prende la sua 93 esima vittoria. Sempre Hamilton che mette a segno un trionfo alquanto onorevole, mentre Valtteri Bottas anche dopo avercela messa tutta non riesce a strappare la leadership al compagno.

Al via infatti Bottas mantiene la testa della corsa, con alle sue spalle un Max Verstappen molto aggressivo si insidia tra le due Mercedes, Lewis Hamilton si accoda così in terza posizione. Dietro un poco di confusione con Lance Stroll che perde un pezzo dell’ala anteriore della Racing Point, toccando un cordolo in uscita dal Tamburello nel primo giro, mentre alla Tosa c’è il contatto tra Vettel e Magnussen. La corsa perde un protagonista acquisito, ovvero Pierre Gasly che con la sua Alpha Tauri stava andando bene, ma viene chiamato ai box per un problema alla sua monoposto, un vero fattaccio quinto sino a quel punto.

Carambola di pit stop come quello di Verstappen poi imitato da Bottas che tenta di non anticipare la sosta. Proprio in tale istante Hamilton trova l’asso mancante e così grazie anche al buono stato dei suoi pneumatici rimane in pista dando il via a giri veloci, mettendo in serbo un margine davvero cospicuo per dominare la gara. Il ritiro di Esteban Ocon su Renault richiama la virtual safety car che stabilizza la posizione di Hamilton.

La storia delle Ferrari invece anche ad Imola tende al solito, Sebastian Vettel per numerosi giri tenta di resistere, ma durante la sosta un problema all’anteriore destra gli fa perdere secondi preziosi circa una decina, tramutando la sua gara in un’amara disperazione. Charles Leclerc invece termina al quinto posto, ma non non con poche difficoltà. Poi tutto è reso più semplice per Lewis Hamilton che mantine la sua solitaria corsa, nel frattempo Valtteri Bottas in affanno per l’avvicinamento di Verstappen finisce lungo alla Rivazza e il pilota della Red Bull ne approfitta.

Sembrava che andasse tutto bene per Max Verstappen, una gara definita ed invece nulla è mai come appare, la posteriore destra della Red Bull esplode a ridosso della Variante Villeneuve a causa di un detrito ancora presente sulla pista, così il ritiro arriva imminente. Tutto da rifare perciò, tanti i piloti al pit stop, poi arriva uno come George Russel con la Williams, che dal nulla rifila una figura poco esemplare andandosi a girare da solo mentre stava riscaldando gli pneumatici con la conseguenza di sbattere alle Acque Minerali in regime di safety car.

Alla ripartenza la corsa è sempre dominata di Hamilton seguito da Bottas, Ricciardo, Leclerc e Albon, Perez, Kvyat, Sainz, Norris, Raikkonen, Giovinazzi, Latifi, Grosjean, Vettel e Stroll. Pochi giri al termine quando la safety car rientra, bella ripartenza di Daniil Kvyat che con l’Alpha Tauri si scrolla di dosso Albon e Perez che entrano in bagarre alla Villeneuve, Perez va all’esterno della curva a sinistra e passa, mentre Albon finisce in testacoda, nel mentre Kvyat supera anche Leclerc.

Nessuna chance per Bottas secondo di arrivare anche solo vicino ad Hamilton che va a vincere il suo 93° esimo successo in carriera, il 100° esimo per la Mercedes che dopo Imola si appresta al settimo titolo consecutivo, mai successo prima. Ottimo terzo posto per Daniel Ricciardo che con la Renault conferma la sua crescita, seguono poi l’Apha Tauri di Kvyat, la Ferrari di Charles Leclerc. A punti anche le Alfa Romeo, Raikkonen nono, decimo Giovinazzi, solo dodicesimo Vettel. Prossimo Gran Premio in Turchia sul circuito di Istanbul.

News Correlate
Nel GP di Toscana vittoria sensazionale di Lewis Hamilton » Nel GP di Toscana vittoria sensazionale di Lewis Hamilton
Completano il podio Valtteri Bottas e Alexander Albon con la sua Reb Bull
Vittoria sensazionale dell’Alpha Tauri di Pierre Gasly » Vittoria sensazionale dell’Alpha Tauri di Pierre Gasly
A seguire Carlos Sainz e Lance Stroll nel GP d´Italia
Nel Gran Premio di Italia capovolavoro di Charles Leclerc » Nel Gran Premio di Italia capovolavoro di Charles Leclerc
Seguono le Merceds di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, gara da dimenticare per Sebastian Vettel
A Monza Lewis Hamilton, beffa i tifosi italiani » A Monza Lewis Hamilton, beffa i tifosi italiani
La Mercedes di Valtteri Bottas terza, dopo la penalizzazione ai danni di Max Verstappen. Contatto al via per Sebastian Vettel quarto a fine gara

   [ Altre news F1 correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency