Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Multe, uno sconto per chi paga subito


24/07/2013

di Giovanni Iozzia

La norma contenuta nel Decreto Fare è passata in Commissione e probabilmente lunedì sarà votata dal Parlamento e diventerà legge

Multe, uno sconto per chi paga subito [ Roma, Lazio, Italia ] - Chi pagherà una multa entro cinque giorni potrà godere dello sconto del 30 per cento. Le commissioni Affari costituzionali e Bilancio di Montecitorio, con il voto favorevole di Pd, Pdl e Scelta Civica e quello contrario di Lega, Movimento 5 Stelle e Sinistra Ecologia e Libertà, hanno infatti approvata la norma contenuta nel Decreto Fare.
C'è voluta una riunione lunghissima, durata circa 15 ore, per arrivare a questa decisione. Adesso il provvedimento deve arrivare in aula, probabilmente lunedì prossimo, quando molto probabilmente il Governo deciderà di chiedere la fiducia.
«Una buona notizia – afferma il proponente Michele Meta, presidente della commissione Trasporti - per tutti quegli italiani virtuosi al volante e per i Comuni che potranno contare su entrate certe».

Ma non tutti potranno godere dello sconto. Potranno farlo gli automobilisti virtuosi, cioè quelli che non abbiano avuto decurtati punti della patente negli ultimi due anni.
Inoltre alcune violazioni non godranno dello sconto. Come quelle che prevedono «la sanzione accessoria della confisca del veicolo, e della sanzione amministrativa accessoria della sospensione della patente di guida».
«Qualora l'agente accertatore sia munito di idonea apparecchiatura» la multa potrà essere pagata anche al momento della contestazione.
Inoltre, la nuova norma prevede che entro quattro mesi dalla sua entrata in vigore debbano essere stabilite le procedure per la notificazione dei verbali attraverso la posta elettronica certificata. In questo modo, chi è in possesso di tale strumento eviterà di pagare le spese di notifica.

L’Associazione Sostenitori Amici Polizia Stradale concorda con il fatto che il provvedimento deve fissare precisi paletti. «Non è possibile prevedere sconti di alcun genere per alcune tipologie di sanzioni - si legge in una nota - come quelle legate alla sicurezza dei bambini e all’abuso di alcolici (e anche sull’uso del cellulare alla guida nutriamo perplessità)».
«Stesso discorso - continua l'Asaps - per i neopatentati nei primi 3 anni, i minori di 21 anni e i professionisti dell’autotrasporto cose e persone che, secondo l’art. 186 bis comma 2 devono osservare il valorezero assoluto di alcol alla guida con la sanzione prevista che va da 163 a 658 euro. Con lo sconto del 30% la sanzione scenderebbe a 114 euro».
Secondo l’Asaps «andrebbero poi escluse dall’ipotesi di sconto, anche se nei due anni precedenti non si sono persi punti, tutte le sanzioni più gravi che prevedono la sospensione con ritiro immediato della patente (sorpasso in curva, nei dossi, viaggiare contromano in autostrada, percorrere la corsia di emergenza ecc.)».

News Correlate
Strisce blu, nessuna multa se si sfora orario » Strisce blu, nessuna multa se si sfora orario
Lo ha comunicato il Ministero dei Trasporti che ritiene si debba solo pagare un´integrazione di sosta. Ma i comuni dicono il contrario
Multe in base al reddito » Multe in base al reddito
I deputati del Movimento 5 Stelle in Commissione Trasporti hanno presentato una proposta di legge per la modifica del Codice della strada
San Francisco insorge, multe troppo alte » San Francisco insorge, multe troppo alte
In Italia la situazione è ben peggiore anche perché c´è un accanimento nei confronti degli automobilisti il più delle volte motivato solo dalla necessità di fare cassa
Roma, sparite migliaia di multe » Roma, sparite migliaia di multe
I verbali riguardano uomini politici, autorità, poliziotti e carabinieri. Arrestati due dipendenti comunali che però dicono di avere eseguito ordini provenienti dall’alto

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]