Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Volkswagen Up! Azzurra e Volkswagen Buggy Up!


08/12/2011

di Irene Masoni

Due concept che difficilmente passano inosservati: linee destinate a lasciare il segno che si combinano a materiali di alta qualità

Volkswagen Up! Azzurra e Volkswagen Buggy Up! [ Bologna ] - Volkswagen punta decisamente su Bologna con l’allestimento di un intero padiglione riservato al gruppo. Ma ad attrarre l’attenzione del pubblico è sicuramente lo stand dedicato alla piccola della casa automobilistica. Volkswagen Up! si presenta agli automobilisti italiani nelle sue molteplici, colorate e accattivanti versioni.

Per tutte le varianti della Volksvagen Up! vale però la stessa regola: ingombro contenuto, consumi bassi e la volontà del marchio tedesco di creare un prodotto capace di avere un fascino duraturo nel tempo. Senza dimenticare l’importanza data ai dispositivi di sicurezza che sono valsi alla Volkswagen Up! le 5 stelle Euro Ncap, oltre all’ Advanced Award per la frenata di emergenza.

Attraversando lo stand della compatta non si possono non notare le innovative linee della Volkswagen Up! Azzurra Sailing Team. Un auto che nasce dalla fusione dell’esperienza dei cantieri navali italiani con quella della meccanica tedesca e ci permette di essere catapultati lungo le affascinanti costiere di tutto il modo. Abitacolo aperto, capelli al vento, interni che ricordano, così come lo stesso nome assegnatole, i più lussuosi yacht. Dominano i colori che ricordano il mare: i sedili sono in pelle bianca con rifiniture azzurre, la plancia ed alcuni inserti posteriori sono in elegantissimo mogano; il tutto rivestito in modo tale da essere resistente all’acqua. A firmare questo concept sono stati due designer italiani: Giorgetto Giugiaro e Walter de' Silva.

Accanto alla Volkswagen Up! Azzurra Sailing Team troviamo un'altra versione destinata, almeno per quanto riguarda le sue linee estetiche, a lasciare un bel segno: si tratta della Volkswagen Buggy Up!. Un bel balzo indietro nel tempo di circa cinquanta anni ed ecco riproposta, con le dovute variazioni e innovazioni, la vecchia, californiana, Dune Baggy. Il pianale, anche se ribassato di alcuni millimetri e rinforzato, è quello della Volkwagen Up!, per il resto è tutta da scoprire. Due posti, costruita con un acciaio molto leggero, passaruote e cerchi imponenti, non ha portiere laterali e neppure montanti. La sicurezza però non ne risente, i roll bar sono infatti in grado di proteggere guidatore e passeggero. Naturalmente la Volkswagen Buggy Up!, visto l’uso che ne dovrebbe essere fatto, è stata costruita con interni che non si danneggiano al contatto con l’acqua. Il fascino non le manca, la storia neppure, ha tutte le carte in regola per avere successo.
Fotogallery
Volkswagen Up! Azzurra Concept sullo sfondo la Volkswagen Buggy Up! arancione Volkswagen Up! Azzurra Concept sailing team un auto che nasce dalla fusione dell’esperienza dei cantieri navali italiani Hostess e Auto Volkswagen Up! Azzurra Concept sailing team Volkswagen Up! Azzurra Concept sailing team, dedicata al mondo della nautica
Volkswagen Up! Azzurra Concept interni della futuristica vettura Volkswagen Buggy Up! Concept Due posti, costruita con un acciaio molto leggero Prototipo Volkswagen Buggy Up! al Motor Show di Bologna 2011 Volkswagen Buggy Up! Concpt Car al Bologna Motor Show 2011

News Correlate
Arriva Gyppo, la microcar italiana ispirata ai “dune buggy” » Arriva Gyppo, la microcar italiana ispirata ai “dune buggy”
Motore e telaio made in Cina, progetto e design tricolore. Il fuoristrada a due posti può essere guidato anche dai sedicenni

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]