News Auto e Motori

Bentley - Auto Bentley Flying Spur Speed

Bentley Flying Spur Speed berlina
Bentley Flying Spur Speed
1   2   3    

Noleggio AutoNoleggio Auto
auto    » Aggiungi un commento     » Segnala ad un Amico cars

Bentley Flying Spur Speed


Bentley Bentley completa la sua nuova gamma di Grand Tourer con la Flying Spur Speed. La Flying Spur Speed rappresenta il modello più performante e si colloca al di sopra del modello S, vantando 85 CV e 130 Nm di coppia in più. La vettura presenta gli stilistici esterni tipici dei modelli Speed.
Il cerchio ruota dedicato Speed da 22 pollici è di serie e si abbina a finiture Dark Tint, Gloss Black e argento. È disponibile anche un secondo cerchio opzionale da 22 pollici dal design sportivo, in Gloss Black o Pale Brodgar Satin.

La Flying Spur Speed include i tappi gioiello del serbatoio del carburante e dell'olio. A bordo è stata adottata una nuova linea cromatica, passando da cinque a quindici colori di pelle con impiallacciatura Piano Black di serie e Crown Cut Walnut, Dark Stained Burr Walnut o Dark Fiddleback Eucalyptus come opzioni.

Il propulsore eroga una potenza di 635 CV e una coppia di 900 Nm, spingendo la vettura da 100 km/h in 3,8 secondi e raggiungendo una velocità massima di 333 km/h.
In abbinamento troviamo lo stesso cambio a doppia frizione ZF a 8 rapporti della Continental GT. Al volante si può apprezzare un elevato comfort dinamico, ed una estrema precisione di guida grazie all'avanzata trazione integrale attiva, allo sterzo elettrico integrale e al Bentley Dynamic Ride.
L'estetica della Specifica Styling completa le capacità idella Flying Spur Speed, assicurando oltre alle alte prestazioni un aspetto distintivo.

Realizzata a mano in fibra di carbonio lucida, la Specifica Styling prevede uno splitter per il paraurti anteriore, minigonne laterali con stemmi Bentley metallizzati, diffusore posteriore e spoiler per il cofano del bagagliaio.
La specifica Blackline aggiunge un approccio più contemporaneo, sostituendo la maggior parte delle finiture lucide esterne con il Blackware.

Le finiture esterne comprendono la mascotte Flying B, le alette del radiatore, le griglie a matrice, le cornici dei finestrini laterali e le parti inferiori delle portiere e del paraurti posteriore. Anche i fari anteriori e posteriori, le maniglie delle porte, le prese d'aria dei parafanghi e i terminali di scarico ricevono lo stesso trattamento scuro.

di Grazia Dragone

Leggi Commenti
» Aggiungi un commento
Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]