Portale Auto e Motori
Notizie

Cadillac ATS Coupè 2015 al Naias di Detroit, leggera e potente


di

La vettura, il cui lancio commerciale è previsto a partire dall’estate, è la coupé premium più compatta di sempre

Cadillac ATS Coupè 2015 al Naias di Detroit, leggera e potente
[ Detroit ] - Al Cobo Center di Detroit, sede storica del Naias, il brand Cadillac propone interessanti novità rivolte alla sua esclusiva clientela.
Si parte dalla revisione del logo, ora più sofisticato, che comparirà sui nuovi modelli della gamma già a partire dalla seconda parte del 2014. La regina dello stand è innegabilmente la nuova ATS Coupé, versione più sportiva della nota ATS.

Sviluppata per risultare più leggera e quindi ancora più performante, la nuova vettura mira a rafforzare la leadership nel mercato di riferimento del marchio a stelle e strisce.
Arriverà già durante la prossima estate, la coupé premium più compatta di sempre, offerta sia nelle versioni a trazione posteriore e integrale. La nuova ATS Coupé sfrutta una struttura leggera e robusta per garantire prestazioni da sportiva pura, ma con uno sguardo all’efficienza.
“Più potenza con meno peso è sempre una combinazione migliore per le prestazioni, e la ATS Coupé offre uno dei migliori rapporti potenza -peso nel segmento”, ha detto David Leone ingegnere capo di Cadillac.

Tra le novità assolute, che marcano una decisa differenziazione rispetto alla variante berlina, la vettura propone tetto, portiere, paraurti posteriore e portellone del bagagliaio esclusivi e una carreggiata più larga rispetto alla sedan.
Stile aggressivo e cerchi da 18 pollici completano il look esterno.
A bordo troviamo rivestimenti con imbottiture tagliate e cucite a mano, impunture decorative e materiali come pelle, alluminio, fibra di carbonio e legno. Le dotazioni dedicate all’infotanment vedono l’offerta del sistema CUE con navigatore satellitare, connessione 4G, hotspot Wi-fi, con schermo da 8 pollici, e impianto audio Bose con Active Noise Cancellation.

Le unità disponibili in gamma sono due: un motore 4 cilindri 2 litri turbo da 272 CV, che consente uno scatto da fermo a 100 km/h in 5,7 secondi, e un V6 3,6 litri da 321 CV, con cambio automatico a 6 marce o, a richiesta sul 2 litri, meccanico a 6 marce.

La meccanica si avvale di sospensioni multi-link, freni anteriori Brembo e a richiesta un pacchetto con sospensioni regolabili, Magnetic Ride Control, differenziale a slittamento limitato.
Fotogallery
La regina dello stand è innegabilmente la nuova ATS Coupé, versione più sportiva della nota ATS. Sviluppata per risultare più leggera e quindi ancora più performante, la nuova vettura mira a rafforzare la leadership nel mercato di riferimento del marchio a stelle e strisce. La nuova ATS Coupé sfrutta una struttura leggera e robusta per garantire prestazioni da sportiva pura, ma con uno sguardo all’efficienza. Tra le novità assolute, che marcano una decisa differenziazione rispetto alla variante berlina, la vettura propone tetto, portiere, paraurti posteriore e portellone del bagagliaio esclusivi e una carreggiata più larga rispetto alla sedan.

News Correlate
Salone di Detroit 2013: Cadillac ELR, l´elettrica di lusso » Salone di Detroit 2013: Cadillac ELR, l´elettrica di lusso
Monta batterie agli ioni di litio e un motore a benzina per l´estensione dell´autonomia. Le immagini
Cadillac ELR: lusso ad alimentazione elettrica » Cadillac ELR: lusso ad alimentazione elettrica
Eredita le linee del prototipo Converj presentato nel 2009. Come la Chevrolet Volt sfrutterà l´autonomia estesa

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency