Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Lamborghini Asterion LPI 910-4 a Parigi, sportiva ibrida ad alte prestazioni


di

La supercar è una concept che impiega un’innovativa e inaspettata propulsione ibrida

Lamborghini Asterion LPI 910-4 a Parigi, sportiva ibrida ad alte prestazioni
[ Parigi ] -

Speciale Paris Motor Show

Il marchio di Sant’Agata Bolognese si presenta al Parigi Motor Show con una sportiva impensabile ed in grado di assicurare tutte le qualità dinamiche e stilistiche che da sempre contraddistinguono le vetture della gamma Lamborghini.

Siamo quindi entrati in una nuova era con la Lamborghini Asterion LPI 910-4, concept car equipaggiata con un gruppo motopropulsore con tecnologia ibrida Plug-in, che promette di abbattere le emissioni di CO2 attraverso le tecnologie di ultima generazione attualmente disponibili.

Il design è inedite, dalla linee fluide e sinuose ma sempre fedele al linguaggio di stile tipico del marchio.
La Asterion è un dimostratore tecnologico di una vettura che Lamborghini potrebbe sviluppare realisticamente in un futuro non troppo lontano.

“Lamborghini ha sempre guardato avanti, investendo in nuove tecnologie, creando nuovi punti di riferimento e realizzando l'inaspettato”, sono le parole di Stephan Winkelmann, Presidente e CEO di Automobili Lamborghini, che aggiunge: “ Lamborghini continua a concentrarsi sulla riduzione dei pesi, considerata la via maestra per ridurre le emissioni di CO2.
Questo avviene ad esempio tramite l'investimento nelle nuove tecnologie basate sulla fibra di carbonio, investimento funzionale anche alla ricerca di soluzioni che garantiscano performance e dinamiche da super sportiva. Per ridurre le emissioni in maniera significativa, però, i sistemi ibridi Plug-in rappresentano oggi per noi l’ opzione migliore, perché ci permettono di mantenere intatta l'esperienza di guida fortemente emozionale che deve essere la firma di Lamborghini.
Nella Asterion questo è assicurato da un motore aspirato che si combina alla tecnologia PHEV, offrendo non solo emissioni di CO2 eccezionalmente basse, 98 g/km, ma anche un'autonomia in modalità elettrica di ben 50 chilometri. La Asterion LPI 910-4 è una vera Lamborghini: coinvolgente, dal design straordinario, potente ma allo stesso tempo focalizzata più su un'esperienza di viaggio votata al comfort piuttosto che sulle performance estreme inpista”.

La sportiva è costruita su una monoscocca realizzata in fibra di carbonio, con il motore V10 FSI da 5,2 litri montato longitudinalmente in posizione centrale.
La trasmissione a sette rapporti e doppia frizione assicura cambiate rapidissime ed è montata dietro il motore in una configurazione transaxle. Le batterie al litio sono poste lungo il tunnel centrale, nell'area solitamente riservata alla trasmissione. L'architettura ibrida si avvale di tre unità elettriche: un motore/generatore che funge anche da motorino d'avviamento (ISG) è piazzato tra il V10 e il cambio a doppia frizione, e ad esso si uniscono due motori elettrici posizionati sull'asse anteriore.

Alimentati direttamente dall'ISG, questi motori sono dotati di una funzione di distribuzione della coppia (Torque Vectoring). Il consumo di carburante è di soli 4,12 l/100 km nel ciclo combinato (NDEC), mentre il peso del sistema ibrido è di 250 kg. Uno degli obiettivi della Asterion, la riduzione delle emissioni di CO2, è raggiunto con un valore certificato di 98 g/km, senza rinunciare ad una guida coinvolgente ed emozionale.

Collocato longitudinalmente e in posizione centrale, il V10 aspirato da 5,2 litri eroga fino a 449 kW (610 CV) e 560 Nm di coppia. Unito ai tre motori elettrici che garantiscono ulteriori 220 kW (300 Cv) porta la potenza totale in modalità ibrida a 669 kW (910 Cv). L'azione combinata dei due sistemi di propulsione si traduce in una dinamica eccezionale: lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in 3 secondi, mentre la velocità massima in configurazione ibrida raggiunge i 320 km/h.

La livrea dal colore glitterato Blue Elektra della Asterion insieme al nuovo design ne riflettono il contenuto tecnologico. La sportiva, come tutte le Lamborghini, presenta linee nette che separano le superfici orizzontali dalle fiancate della vettura. L'anteriore è prodotto in un pezzo singolo. Realizzati con materiali che includono carbonio forgiato e titanio, i quattro fari ricordano degli occhi.

Le prese d'aria anteriori sono caratterizzate da un sistema di raffreddamento attivo che utilizza una griglia a due strati. Il possente posteriore si fa notare per i dettagli dei fari e la griglia che copre due radiatori.Il cofano motore trasparente richiama la tecnologia ibrida contenuta al suo interno ed è caratterizzato da tre lenti esagonali, che cambiano orientamento a seconda della modalità utilizzata: elettrica, ibrida o solo termica. La vettura è equipaggiata con gomme Pirelli montate su cerchi in composito da 20 e 21 pollici.

Le porte della Asterion sono di grandi dimensioni e si aprono verso l'esterno. Una bandiera tricolore illuminata sulla portiera ricorda le origini italiane della Asterion, mentre la fiancata integra anche lo scudo Lamborghini e il suo Toro.

A bordo lo stile è minimal e moderno. I due sedili sono collocati più in alto rispetto alle tradizionali sportive della gamma. L'uso della pelle nei colori Bianco Celaeno (avorio) e Marrone Attis ne sottolinea eleganza. Il volante presenta tre pulsanti tramite cui il guidatore è in grado di scegliere la modalità di guida che preferisce.
Inoltre, un tablet portatile permette agli occupanti di gestire il sistema di climatizzazione e altre funzioni quali il sistema di navigazione GPS e il sistema di Infotainment.
Fotogallery
Il design è inedite, dalla linee fluide e sinuose ma sempre fedele al linguaggio di stile tipico del marchio.
Siamo quindi entrati in una nuova era con la Lamborghini Asterion LPI 910-4, concept car equipaggiata con un gruppo motopropulsore con tecnologia ibrida Plug-in.
La livrea dal colore glitterato Blue Elektra della Asterion insieme al nuovo design ne riflettono il contenuto tecnologico.
A bordo lo stile è minimal e moderno. I due sedili sono collocati più in alto rispetto alle tradizionali sportive della gamma.

News Correlate
Lamborghini Gallardo, atto finale » Lamborghini Gallardo, atto finale
La sportiva più venduta della gamma abbandona la linea produttiva
News Auto motori
Lamborghini, svelate le premiere di Parigi » Lamborghini, svelate le premiere di Parigi
Nel salone transalpino debuttano la rinnovata Gallardo e due nuovi modelli della gamma in versione Edizione Tecnica
News Auto motori
Francoforte: Lamborghini Gallardo LP 570-4 Super Trofeo Stradale » Francoforte: Lamborghini Gallardo LP 570-4 Super Trofeo Stradale
Al Salone di Francoforte la Casa automobilistica Lamborghini ha comunicato che il modello verrà prodotto in serie limitata
News Auto motori
Gallardo Tricolore, la Lamborghini omaggia i 150 anni d´Italia » Gallardo Tricolore, la Lamborghini omaggia i 150 anni d´Italia
La Gallardo Tricolore verrà presentata all´inaugurazione della mostra “Stazione Futuro”, in programma a Torino dal 16 marzo
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency