Auto Motori  Home    Formula 1     Museo Ferrari    Motor Valley Fest     MIMO 2021      Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Voyager 4: monopattini in sharing a Reggio Emilia


09/09/2021

di Domenico Scalera

Reggio Emilia sarà la quarta città italiana, insieme a Roma, Milano e Torino, ad avere questo innovativo e sicuro modello di monopattino elettrico

Voyager 4: monopattini in sharing a Reggio Emilia
[ Reggio Emilia ] - A Reggio Emilia arriva una nuova flotta di monopattini in sharing. Saranno circa 300 i nuovi monopattini Voyager 4, uno dei pochi ad avere l’indicatore di direzione che assicura agli utenti di comunicare le proprie manovre in totale sicurezza, in vista dei nuovi scenari di mobilità ai tempi del COVID.

L’accordo è stato siglato tra la pubblica amministrazione di Reggio Emilia e la società svedese Voi Technology, specializzata nella micro-mobilità e servizi di sharing. Il nuovo monopattino color corallo del modello Voyager 4 è uno dei più sicuri ed innovativi esistente al momento, sviluppato grazie alle migliori tecnologie Internet of Things (IoT). Il monopattino dotato di targa e di nuove funzionalità che hanno permesso di raggiungere standard di guida, sicurezza e sostenibilità ad alto livello è uno dei pochi in Italia dotato di indicatori di frecce laterali grazie ai quali il guidatore è in gradi di indicare i propri spostamenti.

Reggio Emilia è la quarta città in Italia dopo Milano, Roma e Torino che si aggiunge al ventaglio di comuni in cui è presente Voi Technology, a cui si affiancano oltre 60 città europee dalla Finlandia alla Germania, passando per la Francia, la Spagna, il Regno Unito e la Svezia.

Questo nuovo modello di monopattino si avvale di tre parole chiavi: sostenibilità, sicurezza e decoro urbano. Lo spostamento diventa più agevole grazie allo slogan “Città in 15 minuti”, un nuovo paradigma di sviluppo urbano secondo il quale i cittadini possono accedere a servizi essenziali in circa 15 minuti, supportati dal trasporto intermodale e senza dover per forza utilizzare la propria auto per spostamenti brevi in città.

In tema sicurezza, Voi Technology vieta espressamente di utilizzare o mettere in funzione qualsiasi veicolo da parte di un minore e ha introdotto corsi di guida “Ride like Voilà” per neofiti e per incentivare un uso corretto e sicuro dei monopattini. Si tratta di una scuola guida digitale certificata dall’ente internazionale per la sicurezza stradale, completamente gratuita per amplificare la cultura della sicurezza stradale.

“Reggio Emilia è una delle città con la qualità di vita più alta in Italia. E’ un patrimonio non solo sociale ma anche ambientale, economico e di efficienza che bisogna aiutare a migliorare sempre più, e non solo proteggere” dichiara Magdalena Krenek, General Manager Italia di Voi Technology – “Siamo convinti che i monopattini elettrici in sharing possano contribuire a rendere gli spostamenti in città più efficienti, senza impattare negativamente sull'ambiente. Una nostra recente ricerca dimostra che il 39 per cento dei nostri utenti utilizza il servizio integrandolo ad altri servizi di trasporto pubblico, ed un ulteriore 14 per cento ha abbandonato l’utilizzo dell’auto privata. Una città a misura d’uomo invece che a misura di auto è possibile e speriamo di poterla realizzare insieme ai Reggiani”.

Reggio Emilia, una delle città più ciclabile d’Italia per estensione della rete percorribile con un ampio ed aggiornato parco mezzi per il bike sharing, raccoglie una nuova sfida nel settore della mobilità green, quella dei monopattini. La flotta dei nuovi 300 monopattini in sharing di Voi vanno ad aggiungersi a quelli di Helbiz e Wind Mobility, che hanno già attivato i loro mezzi alla fine di Luglio 2021, con circa 300 unità per azienda, per un totale complessivo di circa 900 unità.

Prezzi tariffe:
Per celebrare l’arrivo di Voi Technology a Reggio Emilia tutti gli utenti potranno beneficiare della promozione che prevede il day pass a 2,99 Euro e lo sblocco gratuito (anziché a 1,00 Euro), Mentre per la Helbiz i costi sono 1 Euro allo sblocco, 20 centesimi al minuto e 39,99 Euro per l’abbonamento illimitato, per la Wind Mobility ha un costo promozionale di 0 Euro allo sblocco e 18 centesimi di Euro al minuto.
Fotogallery
Monopattini elettric Wind Mobility in Sharing per i reggiani Mobilita sostenibile Tuo Mobility in Piazza San Prospero a Reggio Emilia Monopattino Voiager 4 della Voi Technology in Sharing, uno dei pochi monopattino dotati anche di targa a Reggio Emilia Mopotattini in Sharing Helbiz nella città Emiliana di Reggio Emilia
Monopattini Wind Mobility a Reggio Emilia in Sharing per una mobilità Green Monopattini elettrici Tuo Mobility a Reggio Emilia nei pressi della chiesa di San Prospero al centro Monopattino Voi Technology per un nuovo servizio sharing partito nei primi di settembre 2021 a Reggio Emilia Noleggio monopattini Helbiz, nei pressi della Fiera di Corso Garibaldi a Reggio Emilia

News Correlate
Reggio Emilia: nuove rastrelliere, modernità o pugno nell’occhio? » Reggio Emilia: nuove rastrelliere, modernità o pugno nell’occhio?
Investimento di 11 milioni di euro per la riorganizzazione della mobilità a due ruote
Bici elettriche Made in Italy? Si grazie » Bici elettriche Made in Italy? Si grazie
L´azienda Wayel, del gruppo Termal di Giorgio Giatti, lascia la Cina e torna a Bologna
EICA 2011: la bici elettrica come valido mezzo alternativo » EICA 2011: la bici elettrica come valido mezzo alternativo
Al Salone del Ciclo di Milano è stato dato spazio anche alla bicicletta elettrica e a nuovi mezzi di trasporto ecologici
Apre oggi i battenti l’EICA 2011, il Salone della bici giunge alla 69° edizione » Apre oggi i battenti l’EICA 2011, il Salone della bici giunge alla 69° edizione
Tra le novità più importanti di quest’anno le Colnago Ferrari e le bici storiche del Museo del Ghisallo

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency