Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Lotus Eletre: il primo Suv della gamma


30/03/2022

di Grazia Dragone

Linee audaci e carattere deciso per il nuovo modello del brand

Lotus Eletre: il primo Suv della gamma E’ una svolta che risponde alle esigenze della mobilità attuale quella intrapresa da Lotus, che prepara per il mercato interessanti novità, prima fra tutte il nuovo Suv Lotus Eletre, modello elettrico che rappresenta il primo dei tre nuovi EV che Lotus intende sviluppare nei prossimi quattro anni.

Con Lotus Eletre siamo di fronte ad un Hyper-SUV sorprendente che adotta le linee guida del marchio in termini design e prestazioni, da sempre associato ai concetti di sportività, ma anche a look iconici e distintivi.
Lotus Eletre offre un numero significativo di primati, rappresenta infatti la prima auto di produzione a cinque porte, il primo modello al di fuori dei segmenti delle auto sportive, il primo stile di vita EV, la Lotus più connessa di sempre.

Il veicolo è costruito sulla nuova e versatile Electric Premium Architecture (EPA) di Lotus, che sarà la base per una nuova gamma di veicoli elettrici Lotus Premium. Questa architettura utilizza alluminio e acciaio ad alta resistenza per una rigidità strutturale ottimale.
La batteria piatta in stile skateboard e i motori elettrici sono vicini al suolo per creare un basso centro di gravità. Troviamo due motori elettrici, uno guida le ruote anteriori e un altro guida le ruote posteriori. Un sistema di azionamento elettrico tre in uno integra ogni motore con un controller e un riduttore.

La vettura presenta sospensioni a cinque collegamenti sul retro per una guida e una maneggevolezza ottimizzate, mentre l'equipaggiamento standard include sospensioni pneumatiche e Continuous Damping Control (CDC).
L'auto è dotata di quattro modalità di azionamento, che regolano lo sterzo, le impostazioni degli ammortizzatori, il powertrain e la risposta del pedale dell'acceleratore. Le modalità sono Range, Tour, Sport, Off-Road e Individual, e sono di serie su tutte le versioni della vettura.

Il design crea l’impressione visiva di una vettura leggera e sportiva anziché di un robusto e massiccio Suv. Tutti i componenti neri sono rifiniti in fibra di carbonio mentre i pannelli della carrozzeria sono in alluminio.
Ogni specchio della porta è sostituito da un Display Retrovisore Elettrico (ERMD), che ospita tre diverse videocamere. La parte posteriore è dominata dall'esclusivo spoiler in fibra di carbonio. Eletre porta gli interni Lotus a un livello senza precedenti. Il design è orientato alle prestazioni e appare leggero. Il cockpit e la console centrale, focalizzati sul conducente, si ispirano alle versioni Lotus Emira e Lotus Evija.

News Correlate
Lotus Evija: si sceglie con un configuratore » Lotus Evija: si sceglie con un configuratore
La nuova Hypercar offre un servizio personalizzato
Lotus Evija: sportività dal cuore green » Lotus Evija: sportività dal cuore green
La nuova hypercar adotta quattro potenti motori elettrici
Lotus Evora 400 regina di Hethel » Lotus Evora 400 regina di Hethel
Era stata annunciata come la Lotus stradale più veloce e performante di sempre, ora l’ok arriva anche dalla pista di Hethel
Lotus Evora S per l´Arma dei Carabinieri » Lotus Evora S per l´Arma dei Carabinieri
Si tratta di due edizioni speciali della coupè, equipaggiate per interventi di assistenza e servizi di trasporto organi e sangue

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]