Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Chiude i battenti il Salone dell´automobile di Ginevra


15/03/2010

di Maura De Sanctis

Con 692.000 visitatori, l´evento ha registrato un bilancio positivo. Il prossimo appuntamento all´Auto Show di New York

Chiude i battenti il Salone dell´automobile di Ginevra
Si traggono le ultime al Salone dell'Auto di Ginevra, divenuto terreno di proposte e di rilancio dell'economia dell’auto. Secondo il presidente del Salone Luc Argand il concorso di pubblico ha confermato le aspettative: circa 692.000 visitatori, il 7 percento in più rispetto al 2009.

Tutti i più grandi produttori di auto, confermando la loro partecipazione alla edizione 2010 del Motor Show di Ginevra, hanno decretato il successo di questa attesissima edizione. Inoltre, quale stratagemma per attirare il maggior numero di visitatori ed indurre le case automobilistiche a presentare delle vere anteprime mondiali, il Salone ha proposto agli espositori di dividere gli utili derivati dall'affluenza di pubblico. Difatti, nonostante le condizioni atmosferiche, non proprio ideali, i visitatori non si sono lasciati intimidire ed hanno varcato le soglie del Palaexpo per godere delle emozionanti presentazioni delle vetture di oggi e del domani.

L’evento ha ospitato nuove proposte, tecnologie ed un gran numero di nuovi modelli, prototipi e concept car, che con la loro presenza hanno testimoniato la tendenza di tutte le case automobilistiche, verso un futuro di automobili più ecologiche ed economiche. Considerando le precedenti edizioni, si può senz’altro dire che i punti di forza del Salone di Ginevra continuano ad essere la neutralità, la rappresentatività e l’annualità oltre a rappresentare un luogo dove neanche le case più piccole sono trascurate come il marchio Logan, Spyker e Koenigsegg. Questo è uno dei motivi per cui l'evento attira tanti visitatori.

panoramica_Sala_StampaGinevra, è stata inoltre testimone di un flusso di circa 10.000 rappresentanti dei media provenienti da tutto il mondo: giornalisti che con il loro know how e la loro professionalità hanno regalato immagini inedite, riprendendo non solo la sinuosità delle vetture ma anche quella delle belle ragazze che le affiancavano. E se qualcuno pensa al vecchio detto “donne e motori gioie e dolori”, noi di Automania preferiamo al contrario considerare l’abbinamento un mix esplosivo, perché si sa, la seduzione parte dalla testa ancorchè dalla testata di un motore...

Dopo aver assaporato l’intero Salone con le sue regine e non solo quelle di metallo, noi di Automania abbiamo voluto partecipare alla presentazione di uno dei più importanti saloni degli Stati Uniti, il New York International Show, per lasciarci alle spalle un passato pieno di incertezze e punti oscuri e per guardare al futuro con un po’ più di ottimismo. In occasione della conferenza stampa tenuta da Bridgestone Corporation e BASF SE sono stati annunciati i tre finalisti in lizza per l’assegnazione dei riconoscimenti relativi alle categorie di World Car of the Year, World Performance Car, World Green Car e World Car Design of the Year. Il nome dei vincitori sarà reso noto giovedì 1° aprile 2010, in occasione del Salone Internazionale dell’Auto di New York. Dunque appuntamento nella Grande Mela, precisamente al Jacob K javitis Convention Center dove si preannunciano interessanti novità che l’occhio indiscreto dei nostri inviati non mancherà di catturare. Immagini dei veicoli più recenti, notizie, tendenze ed osservazioni prossimamente sul nostro sito.

News Correlate
Chiude il Bibendum Challenge 2010: i riflettori sull´auto elettrica » Chiude il Bibendum Challenge 2010: i riflettori sull´auto elettrica
La kermesse ha compiuto dieci anni. Tra i protagonisti dell´edizione brasiliana, Peugeot, Audi e Fiat
NEW YORK: folla di media all´International Auto Show 2010 » NEW YORK: folla di media all´International Auto Show 2010
La sala stampa assalita dai giornalisti e dirigenti del settore. Automania seguirà la kermesse per Voi

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]