Auto Motori  Home    Formula 1    Maserati Showroom    Salone di Francoforte     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Hyundai abolisce le chiavi dell´automobile


07/01/2013

di Gianluca Maxia

Il produttore coreano vuole rendere le chiavi superflue, avvalendosi della più nuova tecnologia

Hyundai abolisce le chiavi dell´automobile
[ Las Vegas, USA ] - L'8 di gennaio aprirà la fiera americana più famosa per l'elettronica di consumo: il CES 2013 di Las Vegas. In questa importante fiera mondiale di elettronica la Hyundai si presenta come produttore di automobili votato alla tecnologia e alla sua implementazione nell'automobile; rendendo così le sue automobili sempre più capaci di dialogare con tutti gli accessori tecnologici che sempre di più entrano nella vita di tutti.

L'idea innovativa che il produttore coreano ha deciso di presentare al CES 2013 è quella di dare l’addio alle comuni chiavi d’apertura ed avviamento della vettura per far posto alla nuova tecnologia NFC, acronimo di Near Field Comunication, di fatto una connettività di tipo wireless bidirezionale a corto raggio, la cui distanza massima è di azione è circa di 10 cm. sviluppata congiuntamente da Philips, Sony e Nokia per i propri smartphone. La stessa che potrebbe venire presto adottata anche dalle prossime generazioni di dispositivi a marchio Apple.

Il sistema attualmente in fase di test su di una Hyundai i30 permetterà, attraverso l’utilizzo di un piccolo chip integrato, di aprire le portiere della vettura semplicemente passandogli vicino lo smartphone. Gli adesivi NFC saranno inoltre disponibili in futuro anche per l’avviamento del motore, il posizionamento del sedile guidatore, la regolazione dei finestrini e persino degli specchietti retrovisori esterni. Per mettere in moto la i30 sarà dunque necessario unicamente avvicinare lo smartphone alla consolle centrale e spingere un pulsante. Ma non finisce qui, all’interno della Hyndai sarà infatti disponibile uno slot in cui appoggiare lo smartphone dotato tra l’altro di una base di ricarica wireless che permetterà di ricaricarlo durante le ore di viaggio. Per finire, è inoltre prevista una connessione tra smartphone e computer di bordo per sfruttare al meglio la sinergia con lo schermo da 7 pollici. Come spiega Allan Rushforth, coo di Hyndai Motor Europe, la commercializzazione potrebbe partire dal 2015, se non prima.

Il gruppo coreano ha presentato anche una seconda novità, in arrivo per tutte le nuove vetture immatricolate negli Stati Uniti dalla metà del 2013, che è rappresentata dall’integrazione ai sistemi di infotelematica dei servizi di Google e Google Maps. In tal modo i dispositivi di infotainment Hyundai Blue Link e Kia UVO avranno modo di interfacciarsi con gli smartphone e sfruttare le API di Google per utilizzare funzioni di ricerca, punti d’interesse, Send to Car e Local Search by Voice. La prima vettura a sfruttare l’accordo tra i colossi sudcoreani e l’azienda di Mountain View sarà la rinnovata Kia Sorento, subito dopo la presentazione al CES di Las Vegas. Grazie ad esso l’offerta infotainment Kia e Hyundai sarà la più completa sul mercato.

News Correlate
Guida autonoma: un esperimento ne rivela le criticità » Guida autonoma: un esperimento ne rivela le criticità
Uno studio condotto dall´ Università di Washington manda in tilt il sistema di visione
Guida connessa, arriva Telemaco » Guida connessa, arriva Telemaco
Un sistema, prodotto da STMicroelectronics, che mira a supportare la prossima generazione di servizi
Le informazioni sul traffico in tempo reale via radio » Le informazioni sul traffico in tempo reale via radio
Digital Traffic è il nuovo sistema gratuito che ti aiuta ad evitare il traffico
Garmin HUD, le informazioni della vettura sul parabrezza » Garmin HUD, le informazioni della vettura sul parabrezza
In vendita negli Stati Uniti al prezzo di 129,99 dollari. Probabile la commercializzazione in Europa. Le caratteristiche

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency