Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

BMW Serie 5 2010, ultimo gioiello tecnologico prodotto dalla casa tedesca


23/11/2009

di Giovanni Iozzia

Finalmente svelato il mistero sul nuovo modello BMW

BMW Serie 5 2010, ultimo gioiello tecnologico prodotto dalla casa tedesca Finalmente è stata svelata al mondo la nuova BMW Serie 5 che sarà messa sul mercato nel 2010. Come annunciato ormai da diverso tempo, lunedì sera è stato aperto in streaming il video con cui la casa di Monaco di Baviera ha svelato il nuovo modello destinato a sconvolgere il mercato automobilistico mondiale del prossimo anno.
Il responsabile del design, Adrian Van Hooydonk, insieme a suo staff, ha dovuto equilibrare la tradizione dei modelli degli anni passati, che tanto successo hanno riscosso, con le rinnovate esigenze di una linea più elegante e dinamica. Il design, infatti, è degno di una berlina di lusso, a quattro porte, che però mantiene uno stile simile a quello di una vettura prettamente sportiva in un giusto equilibrio che non potrà non attirare l’attenzione di una clientela che pretende molto da una macchina e che per questo è disposta anche a spendere adeguatamente. In poche parole, ottime rifiniture, alta tecnologia, sicurezza ed affidabilità, ottime prestazioni; un’auto che possiede tutte le migliori caratteristiche della BMW.

La carrozzeria, oltre ad una notevole qualità estetica, ha una struttura di base in alluminio che garantisce una migliore distribuzione del peso anche grazie ai materiali ultraleggeri impiegati, tra cui molti in fibra di carbonio. Con queste soluzioni, anche se la macchina è più non grande non ha subito nessun aumento considerevole di peso. La monoscocca centrale in acciaio serve da protezione alla zona passeggeri ed al vano posteriore. Il frontale, al quale sono state apportate alcune modifiche per andare incontro a quanto stabilito dai nuovi standard per la sicurezza, ha dei particolari fari a mandorla, un cofano forte che viene delimitato da due scanalature. Le sospensioni anteriori hanno dei puntelli MacPherson mentre quelli posteriori utilizzano Multilink, ulteriore garanzia di ottime prestazioni generali. Questa struttura generale garantirà una maggiore dinamicità di guida ed una migliore tenuta di strada anche in curva, grazie allo sterzo, agli ammortizzatori ma anche all’innovativo differenziale Dynamic Performance Control.

Il frontale, che è cambiato per soddisfare i nuovi standard per la protezione dei pedoni è caratterizzato dai fari a mandorla e da un cofano molto muscoloso, delimitato da due scanalature; il il fascione basso riprenderà le ampie prese d'aria anteriori. Da registrare anche un piccolo aumento della lunghezza, di circa 2 cm, per un totale di 486, mentre si allargherà di ben 4 per offrire maggiore spazio, e quindi più comodità, ai passeggeri. Anche il bagagliaio, rispetto ai vecchi modelli, è un tantino più grande arrivando alla capacità di 535 litri. La plancia mantiene la classica impostazione driver-oriented di tutte le BMW.

Mentre la linea presenta diverse innovazioni, il resto è nella solida tradizione della casa tedesca. Il motore sarà il nuovo Twin Turbo per il modello a benzina, molto probabilmente da 306 a 449 cavalli, mentre il diesel monteranno un motore common rail di seconda generazione che potrà andare dai 245 ai 306 cavalli. Anche il cambio presenterà delle novità: oltre a quelli manuali ci sarà un sequenziale a 6 marce semi-automatico Steptronic ed un innovativo automatico cambio automatico ZF a 8 rapporti.

Per quanto riguarda i consumi, dovrebbero mantenersi nello standard delle BMW di quella categoria mentre il presso di partenza si prevede certamente non inferiore ai 60.000 mila euro come cifra di partenza. La nuova Serie 5 2010 sarà quindi una macchina destinata ad un livello economicamente alto di utenti, solo per coloro che amano le alte prestazioni e ad esse sono disponibili a destinare una cospicua spesa sia per l’acquisto sia per la gestione. Tutto questo, probabilmente, dalla prossima primavera quando potremo cominciare a vedere le prima BMW Serie 5 2010 circolare per le nostre strade.

News Correlate
Novità tecnologiche di BMW » Novità tecnologiche di BMW
BMW annuncia un nuovo impianto per la produzione della futura Serie 5, il cui tasso tecnologico è al massimo mai sperimentato dal costruttore tedesco
Nuova BMW Serie 5, nuovo look e più efficienza » Nuova BMW Serie 5, nuovo look e più efficienza
Cresce la famiglia delle motorizzazioni e compaiono interessanti innovazioni nell’equipaggiamento di serie
A settembre ci sarà la nuova BMW Serie 5 Turing » A settembre ci sarà la nuova BMW Serie 5 Turing
Linee sportive ma con un tocco importante di classicità. I punti di forza rimangono gli innumerevoli confort elettronici ed una gamma importante di motorizzazioni
Bmw Serie 5, ecco i prezzi della nuova versione » Bmw Serie 5, ecco i prezzi della nuova versione
In Italia sarà disponibile in tre motorizzazioni e quattro allestimenti, con un costo base di 44.500 euro

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]