Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

EyeSight system al debutto su Subaru Outback


di

Il dispositivo monitora il traffico e avvisa il conducente in caso di pericolo

EyeSight system al debutto su Subaru Outback
Sistemi di assistenza alla guida sempre più sofisticati stanno rendendo la vita degli automobilisti più semplice e meno soggetta ad incidenti. Questo è l’obiettivo che si pone anche l’ultima innovazione tecnologica di Subaru, che con il dispositivo EyeSight system al debutto in primavera sul modello Outback, monitora le condizioni del traffico aiutando a prevenire eventuali incidenti stradali.

In dettaglio, EyeSight è il primo sistema a utilizzare la tecnologia con telecamera stereo per il rilevamento di ostacoli davanti alla vettura e offre una serie di funzioni collegate tra loro per aiutare il guidatore nell’uso del veicolo.
Questo dispositivo ha ottenuto, sin dal suo debutto nella gamma nel 2008, grandi riconoscimenti da parte di organismi preposti a valutare la sicurezza delle vetture e l’apprezzamento della clientela.

Recentemente, l'Institute Insurance Highway Safety (IIHS, un'organizzazione americana no-profit sostenuta da assicuratori auto negli Stati Uniti) ha assegnato il più alto livello di sicurezza, 2014 TOP SAFETY PICK+ (TSP+) con il punteggio più alto possibile di Superior (6 su una scala 0-6) per la prevenzione degli incidenti frontali alla nuova Subaru Outback 2015 equipaggiata proprio con l’EyeSight.

Inoltre, dopo un test che ha coinvolto 26 modelli di 9 differenti brand, il Japan New Car Assessment Program (JNCAP), gestito dall'Agenzia nazionale per la sicurezza automobilistica e gli aiuti alle vittime stradali, ha annunciato che ha attribuito il punteggio più alto ai veicoli Subaru equipaggiati con questo sistema. Anche l’ASV+ (Advanced Safety Vehicle-Plus) nella prevenzione degli urti condotte dal Ministero del Territorio, Infrastrutture, Trasporti e Turismo, e dall'Agenzia Nazionale per l’Automotive Safety & Victims 'Aid (NASVA) ha assegnato al sistema il massimo punteggio.

Nella nuova versione di EyeSight, lanciata in Giappone nel giugno 2014 e in seguito in Nord America, FHI ha affinato le caratteristiche di sicurezza e prevenzione. In primis, ha rimodellato le due telecamere stereo estendendo il campo e la distanza di visibilità del 40%.

Il sistema Subaru EyeSight è stato il primo a utilizzare la tecnologia a telecamera stereo per rilevare veicoli, pedoni, ciclisti e oggetti statici oltre che oggetti in movimento. Due telecamere ad alta definizione CMOS (Complementary Metal Oxide Semi-conduttori: sensori di immagine) a colori sono montate a fianco dello specchietto retrovisore interno per monitorare le condizioni del traffico, senza sostituire il controllo della vettura da parte del conducente, ma suggerendo all’automobilista un pericolo imminente, limitando il rischio di incidenti.

Operando in tandem con il motore, la trasmissione e l'impianto frenante, EyeSight reagisce nel caso in cui il guidatore non intraprende azioni opportune. A differenza di altre tecnologie, il sistema Subaru offre un software che riconosce gli oggetti e valuta i rischi associati a ogni ostacolo, determinando l'azione da adottare.
EyeSight emette prima un avviso visivo con uno acustico, poi interviene con una prima frenata di avvertimento e, infine, interviene dopo aver rilevato che il conducente non è riuscito a prendere i provvedimenti opportuni.

Con l’introduzione del nuovo sistema in Europa i distributori Subaru hanno già iniziato a formare i venditori delle Concessionarie. Attualmente in Giappone l’80% dei veicoli venduti sono equipaggiati con il sistema EyeSight, disponibile come optional su alcuni modelli.

News Correlate
Attacco Hacker sulle auto: l´esperimento di Forbes [VIDEO] » Attacco Hacker sulle auto: l´esperimento di Forbes [VIDEO]
Gli hacker possono prendere il controllo di un´auto? Lo studio di due noti hacker in forze al Pentagono lo dimostra
News Auto motori
Noleggio auto Europcar, connessione wi-fi illimitata » Noleggio auto Europcar, connessione wi-fi illimitata
Il servizio “Unlimited Wi-Fi” è offerto con l´operatore wind, consente di navigare in internet dall´auto 24 ore al giorno
News Auto motori
Window to the World vince il concorso Core77 » Window to the World vince il concorso Core77
I finistrini dell auto trasformati in schermi interattivi: questo il prototipo di Kansei Design Division di Toyota Motor Europe e del Copenhagen Institute of Interaction Design
News Auto motori
Automobili e tecnologia: elettronica utile per il 90% dei guidatori » Automobili e tecnologia: elettronica utile per il 90% dei guidatori
I veicoli dotati degli ultimi dispositivi di sicurezza e connessione piacciono agli automobilisti. A rivelarlo l´indagine di Accenture
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency