Auto Motori  Home    Formula 1    Maserati Showroom    Salone di Francoforte     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Volkswagen: inizia l´era elettrica


19/03/2020

di Grazia Dragone

Il futuro sempre più incerto con le incognite della pandemia

Volkswagen: inizia l´era elettrica
Nonostante la crisi del settore auto, Volkswagen ha raccolto importanti numeri di vendita durante lo scorso anno, con ben 6,3 milioni di vetture immatricolate grazie ad una gamma ben articolata e diversificata.
Particolarmente apprezzati i suv, come Volkswagen T-Cross, T-Roc e Atlas. La Volkswagen Tiguan risulta la più venduta con oltre 700.000 unità.

“Il 2019 è stato un anno di successi per la marca Volkswagen. I nostri prodotti convincono i Clienti di tutto il mondo. Abbiamo fatto progressi in tutte le aree principali. La nostra strategia sta dando i suoi frutti, stiamo mantenendo le nostre promesse”, sono le parole di Ralf Brandstätter, Chief Operating Officer.

Proprio i suv sembrano rappresentare il cuore della produzione di Wolfsburg, con un numero di modelli passato da 4 a ben 14, per un’offerta varia in risposta alla crescente domanda sul mercato.

Il 2020 è un anno determinante per rafforzare ed implementare l’era dell’elettrificazione. Nonostante le difficoltà globali dettate dall’emergenza coronavirus, Volkswagen sta avviando la seconda fase della strategia TRANSFORM 2025+, che apre una nuova era per il brand. L’elettrificazione su larga scala sarà sempre più vicina alla realtà. Le consegne della Volkswagen ID.3, la prima auto full electric basata sulla piattaforma modulare elettrica MEB, inizieranno durante l’estate, seguirà poi il primo SUV elettrico della gamma, la Volkswagen ID.4.

Entro il 2022, la Marca offrirà modelli elettrici basati sulla piattaforma MEB in tutti i segmenti ed entro il 2025 l’obiettivo è quello di vendere ogni anno almeno 1,5 milioni di auto elettriche. A lungo termine si guarda ad una decarbonizzazione della flotta e del Gruppo entro il 2050. La trasformazione digitale è il programma successivo per rendere la Marca pronta per l’era del software.

Tuttavia, le previsioni e le strategie in programma sono ostacolate dall’attuale crisi causata dalla Pandemia in corso, rendendo il clima economico in balia di grandi incertezze.

Queste le parole del CFO del marchio Alexander Seitz: “La crisi causata dal coronavirus è senza precedenti e indubbiamente avrà un impatto sui risultati della Marca. Al momento, non possiamo stimarne l’entità. Faremo tutto il possibile per proteggere i nostri dipendenti e salvaguardare la nostra attività. Stiamo seguendo da vicino la situazione e, qualora necessario, prenderemo provvedimenti per mitigare gli effetti negativi, per quanto possibile. La squadra Volkswagen ha dato prova in passato di sapere gestire situazioni difficili”.

News Correlate
Audi: la strategia per il futuro della gamma » Audi: la strategia per il futuro della gamma
Nuovi modelli in arrivo per mobilità sempre più elettrica
Opel entra nel gruppo PSA » Opel entra nel gruppo PSA
Le attività automobilistiche di Opel/Vauxhall saranno acquisite da PSA per 1,3 miliardi di dollari.
Opel, le strategie per il futuro » Opel, le strategie per il futuro
Il brand intende lanciare nuovi modelli e nuovi motori per ampliare la propria presenza sul mercato entro il 2022
Volvo Cars, il rinnovamento parte dal lusso » Volvo Cars, il rinnovamento parte dal lusso
Il brand scandinavo illustra le novità per la gamma 2015, puntando su lusso e tecnologie avanzate

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency