News Auto e Motori
Notizie

Emergenza Coronavirus, Fca chiude gli stabilimenti


di

Fiat Chrysler Automobiles sospenderà fino al 27 marzo la produzione nella maggior parte degli stabilimenti in Europa

Emergenza Coronavirus, Fca chiude gli stabilimenti
[ Londra, Regno Unito ] - Fiat Chrysler Automobiles ha annunciato che le sue controllate FCA Italy e Maserati sospenderanno temporaneamente la produzione nella maggior parte dei loro stabilimenti produttivi in Europa.

La sospensione temporanea, che sarà in vigore fino al 27 marzo 2020, rientra nell'implementazione di un’ampia serie di azioni in risposta all'emergenza causata dalla diffusione del covid-19 e consente inoltre di rispondere efficacemente all’interruzione della domanda del mercato.

La sospensione della produzione verrà attuata in modo tale da consentire al Gruppo di riavviarla tempestivamente quando le condizioni del mercato lo consentiranno.

Il piano di produzione aggiornato prevede la chiusura temporanea dei seguenti stabilimenti: in Italia Melfi, G. Vico di Pomigliano, Cassino, Carrozzerie Mirafiori, Grugliasco e Modena; in Serbia, Kragujevac; in Polonia, Tychy e Gliwice; in Spagna, Madrid, Vigo e Saragozza; in Francia, Mulhouse, Poissy, Rennes, Hordain, Sochaux; in Germania, Eisenach, Rüsselsheim; nel Regno Unito, Ellesmere Port e Luton; in Portogallo, Mangualde; in Slovacchia, Trnava.

La chiusura dei siti di produzione di pezzi meccanici e grezzi sarà adeguata di conseguenza.
Le equipe dirigenti dei siti attueranno le procedure di chiusura dei siti a livello locale, che saranno effettuate in coordinamento con le parti sociali.

FCA ha dunque deciso di propria iniziativa di apportare diverse modifiche ai processi di produzione nei vari impianti, tra cui l’aumento della distanza tra i dipendenti nelle stazioni di lavoro.

Aumentati gli interventi di pulizia e igienizzazione in tutte le strutture, oltre ad aver apportato ulteriori migliorie a tutela della sicurezza dei dipendenti.
Sono stati applicati rigorosi controlli e misure di sicurezza nelle mense e all'accesso di visitatori esterni a tutti i siti del Gruppo.
Negli uffici, la società ha accelerato la diffusione del lavoro in remoto, Smart Working, opzione ora ampiamente disponibile per i dipendenti in tutto il mondo.

News Correlate
Fiat, Chrylser e Ford: partirà la produzione di mascherine e respiratori? » Fiat, Chrylser e Ford: partirà la produzione di mascherine e respiratori?
Ecco come rispondono i colossi automobilistici all´appello di Donald Trump
Insieme per combattere il Coronavirus, L´ASI annulla o rimanda i suoi eventi » Insieme per combattere il Coronavirus, L´ASI annulla o rimanda i suoi eventi
Cancellati fino al 31 Maggio 2020 ASI MotoShow, ASI Go-Kart Show e si anima la solidarietà

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency