Auto Motori  Home    Formula 1     Museo Ferrari    Motor Valley Fest     MIMO 2021      Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

IAA Mobility 2021: le innovazioni di ZF


07/09/2021

di Grazia Dragone

Riflettori puntati su tecnologia e sostenibilità

IAA Mobility 2021: le innovazioni di ZF
Va in scena l’innovazione all’IAA Mobility, evento che si svolge a Monaco a partire dal 7 settembre e che accoglie tutte le novità dedicate alla mobilità sostenibile.

Un posto di primo piano, all’interno della kermesse, merita ZF, fornitore di sistemi per la mobilità sostenibile che proprio qui presenta le proprie soluzioni destinate a dare ulteriore impulso alla mobilità elettrica. Il brand è sempre più concentrato su concetti nuovi legati alla mobilità e alle trasmissioni.

“La mobilità sostenibile sta diventando tangibile per le persone. Con i propri prodotti e soluzioni, ZF sta contribuendo a realizzarla, rendendola via via più visibile nella vita quotidiana”, spiega allo IAA Mobility WolfHenning Scheider, CEO di ZF, continua dicendo “Mai nel passato uno IAA è stato più adeguato per parlare della mobilità nel suo complesso. Ciò va altrettanto bene per ZF, poiché abbiamo familiarità con pressoché tutte le aree della mobilità”.

In anteprima mondiale viene mostrato il Modular eDrive Kit, che dimostra quanto ZF sia un brand di riferimento nel settore della mobilità elettrica. Il Modular eDrive Kit concentra in una piattaforma flessibile l’esperienza del team su sistemi, componenti e controlli software. Tutte le trasmissioni elettriche del Modular eDrive Kit assicurano un miglioramento in termini di densità di potenza, peso ed efficienza. Le trasmissioni ottimizzate riducono le perdite meccaniche fino al 70%. Il sistema modulare include innovazioni brevettate per l’elettronica di potenza, che offre risultati concreti.

“Tra i principali dati relativi al Modular eDrive Kit, uno è per noi di particolare importanza: il 50esimo percentile. Perché abbiamo ridotto i tempi di sviluppo delle nuove trasmissioni elettriche fino al 50%. Abbiamo ottenuto tale risultato grazie a una comune base tecnica e a uno sviluppo multipiattaforma dei componenti, attraverso sinergie e con un alto livello di maturità, fin dagli esordi del progetto”, aggiunge Scheider.

Le novità di ZF non si fermano qui e includono anche un Supercomputer più flessibile e potente destinato ai veicoli autonomi, che consente nuove funzioni per esaltare sicurezza, efficienza e comfort. ZF ProAI rappresenta il supercomputer più flessibile e potente del mondo automotive ed è disponibile con diversi livelli prestazionali scalabili, da 20 a 1.000 TeraOPS.

ZF garantisce, in una Green Power Roadmap, che tutte le proprie attività saranno a impatto zero entro il 2040, in anticipo di dieci anni rispetto ai termini previsti nell’Accordo di Parigi sul clima.

News Correlate
IAA Mobility 2021: le novità di Mercedes » IAA Mobility 2021: le novità di Mercedes
In vetrina otto anteprime e la première di cinque modelli elettrici
Mercedes-Benz: il piano green » Mercedes-Benz: il piano green
Il costruttore rivela le strategie per la svolta elettrica
Mobilità sostenibile, Catania Smart city 2.0 » Mobilità sostenibile, Catania Smart city 2.0
Firmato da Anas e Comune un protocollo per la mobilità sostenibile. La tangenziale etnea, una delle arterie più trafficate del Sud, sarà dotata di sistemi smart road
A Catania la II Conferenza nazionale sulla Mobilità sostenibile » A Catania la II Conferenza nazionale sulla Mobilità sostenibile
L’incontro si è articolato in tre sessioni tematiche ed ha visto gli interventi di due ministri e di numerosi sindaci da tutta Italia ed esperti del settore.

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency