News Auto e Motori
Notizie

Auto Show di Los Angeles: cresce del 25% la presenza dei veicoli elettrici


di Maura De Sanctis

Dal 18 al 27 novembre, l´Auto Show ospiterà alcune tra le più importanti novità nella categoria della mobilità sostenibile

Auto Show di Los Angeles: cresce del 25% la presenza dei veicoli elettrici
[ Los Angeles ] – All’edizione 2011 dell’Auto Show di Los Angeles quasi tutte le case automobilistiche saranno presenti con veicoli mobilità sostenibile, aria più pulita e consumi ridotti. L’organizzazione della Kermesse ha rilevato che la presenza dei veicoli elettrici quest’anno è cresciuta del 25% rispetto alle edizioni precedenti e ciò è un forte segnale di un’aumentata sensibilità delle case automobilistiche alla mobilità sostenibile.

Dunque anche l’America punta al sostenibile e dimostra di essere sempre più interessata a questa nuova generazione di veicoli a basso consumo di carburante. Andy Fusesi, general manager del Los Angeles Auto Show ha dichiarato “Per il futuro il Salone sarà caratterizzato da un forte aumento del numero di veicoli avanzati in grado di soddisfare la clientela più esigente oltre a tener conto del loro budget”. Oggi la maggior parte dei clienti, vogliono veicoli che utilizzino meno carburante e producano meno emissioni di anidride carbonica. Un esempio di veicolo a basso consumo di carburante è il 40-Plus Club.

Altre new entry in questa categoria sono la Veloster Hyundai, Kia Rio e Mazda 3 con tecnologia SKYACTIV che sarà presente anche nel nuovo Mazda CX-5 crossover destinato al mercato americano. La casa tedesca BMW introdurrà nuovi modelli elettrici più potenti tra cui la BMW i3 Concept che entrerà in produzione nel 2013. Anche il diesel prende piede in USA: un primo esempio è l'Audi A3 TDI, che ha vinto il Green Car dell'Anno a cui si affiancano le Volkswagen Passat TDI, Jetta TDI, Sportwagen Jetta TDI e Golf TDI e dulcis in fundo la Volkswagen Golf blue-e-motion ad emissioni zero con un'autonomia di 150 km la produzione è prevista per il 2013. Mercedes-Benz invece presenterà il suo BlueTEC S350, un’ibrida ricca di innovazioni tecnologiche che continua a rappresentare l' avanguardia nella categoria dei veicoli ibridi ed elettrici. Tra i modelli elettrici presenti al salone troviamo la Mitsubishi i totalmente elettrica e la Toyota Prius, il veicolo ibrido più popolare al mondo che dispone di un totale completamente elettrico gamma di 14,3 chilometri e una gamma totale previsto di 475 miglia. Secondo Toyota, la Prius dovrebbe essere valutato a 112 MPGe. Importanti novità nella categoria elettrica EV anche per la Honda: la nuova Civic Hybrid, Honda Insight e Honda Plug-in Hybrid concept.

Al Salone saranno presenti anche alcuni produttori di veicoli elettrici americani tra cui la Fisker Automotive con la Karma, il primo vero veicolo di lusso elettrico ad elevate prestazioni a bassissimo impatto ambientale, e la Coda Automotive con un‘auto compatta all-electric. Entrambe le case automobilistiche hanno stabilimenti in California. Uno stand dedicato alla Ford metterà in risalto le nuove proposte della casa tra cui la Ford Focus elettrica, il Suv a 5 posti C-MAX Energi Plug-in Hybrid. La casa dall’ovale blu prevede di introdurre cinque veicoli elettrici nei prossimi tre anni. Anche la Hyundai sta testando una terza generazione di veicoli sostenibili e presenterà la Hyundai Sonata Hybrid.

L’aumento della presenza ai diversi saloni di un sempre più crescente numero di modelli elettrici ed ibridi, dimostra il forte impegno di tutte le case automobilistiche nella ricerca di nuove tecnologie per limitare il consumo dei combustibili e ridurre le emissioni CO2. Si prevede che entro il 2015 il numero di veicoli elettrici dovrebbe salire a 480.000. Di fondamentale importanza saranno gli incentivi ed i finanziamenti governativi, ma non tutti gli Stati si stanno muovendo in tal senso. Ad esempio nella stessa Italia le esenzione e gli incentivi sono garantiti solo per alcune regioni. Oltre agli incentivi economici, i governi europei devono preoccuparsi di definire una politica chiara e precisa relativa agli standard e devono essere in grado di garantire strutture adeguate per la ricarica dei veicoli elettrici.

News Correlate
Molte novità al 2011 LA Auto Show, già più di 30 i debutti previsti » Molte novità al 2011 LA Auto Show, già più di 30 i debutti previsti
Grande varietà di anteprime al Salone di Los Angeles 2011, occhi puntati sulle nuove tecnologie “green”

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency