News Auto e Motori

Italdesign Giugiaro - Auto Italdesign Giugiaro GEA

Italdesign Giugiaro GEA prototipo
Italdesign Giugiaro GEA
1   2   3   4  

Noleggio AutoNoleggio Auto
auto    » Aggiungi un commento     » Segnala ad un Amico cars

Italdesign Giugiaro GEA


Italdesign Giugiaro La concept Italdesign Giugiaro GEA anticipa la direzione verso la quale si va indirizzando la mobilità del futuro nel settore del lusso. Il progetto Gea è basato sulla tecnologia Piloted Driving e si affida, come propulsione, ad un powertrain che eroga, grazie ai quattro motori elettrici posizionati sui differenziali, una potenza di 570 kW e consente una velocità massima di 250 km/h.
Si notano, di questa vettura, le linee sinuose, le superfici dinamiche, la cura per i dettagli e l’elevata qualità dei materiali. Lo spirito sportivo viene sottolineato dalla presenza delle superfici filanti e dagli ampi muscoli sui passaruota.

I cerchi sono in alluminio, fresati dal pieno in un disegno a 60 razze e presentano al centro la grande G rossa che nasconde il monodado per fissare i mozzi. Il sistema di illuminazione anteriore e posteriore è basato sulla tecnologia Audi laserlight e LED. La G rossa incastonata al centro del posteriore, è illuminata e racchiude la telecamera che ha funzione di retrovisore centrale e assistente al parcheggio.

Grazie all’apertura a libro delle portiere, all’assenza del montante B e al red carpet virtuale proiettato a terra dal led inserito nel brancardo, i passeggeri accedono comodamente all’interno.Nei sedili posteriori si trova il centro di controllo dell’abitacolo: una sfera in cui inserire l’LG G-Flex.
Sullo smartphone è installata un’app che consente di intervenire su tutte le funzioni della vettura. L’ambiente è diviso in due aree distinte, anche a livello cromatico: quella del guidatore e quella dei passeggeri.

I pannelli porta sono rivestiti in pelle-pergamena, retroilluminata con sistema LED. Una fine trama di fibre ottiche corre lungo i montanti e le longherine . Il cluster posizionato di fronte al guidatore è digitale. Il volante, ridotto quasi ad una cloche, ruota di 2° e la pedaliera è composta da due pad fissi.

di Grazia Dragone

Leggi Commenti
»Aggiungi un commento
Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]

3Wcom Web Agency