Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Nissan IDX Freeflow e IDX Nismo: immagini live da Tokyo


di

I due progetti puntano a soddisfare le esigenze della clientela dei nativi digitali traducendo i sogni in realtà

Nissan IDX Freeflow e IDX Nismo: immagini live da Tokyo
[ Tokyo ] - Concept innovativi, presentati in occasione del Salone Di Tokyo, Nissan IDX Freeflow e Nissan IDX Nismo interpretano due stili completamente diversi sia di guida che di vita, uno più casual e uno più sportivo. I due progetti puntano a soddisfare le esigenze della clientela più giovane attraverso linee originali che traducono in realtà anche i sogni più straordinari.

Programmatori, ingegneri e designer Nissan si sono incontrati per rispondere al quesito: “Come possiamo sfruttare l'eredità di innovazione di Nissan per coinvolgere i nativi digitali, ovvero la nuova generazione di utenti-innovatori, che attribuiscono all'esperienza della collaborazione creativa lo stesso valore del prodotto vero e proprio?”.

Una soluzione sta nella promessa di creare prodotti nuovi e accattivanti interagendo proprio con la futura generazione di clienti. Per i nativi digitali, nati dopo il 1990, touchscreen e social media sono realtà scontate. Essi aspirano ad un maggior coinvolgimento condividendo, nelle comunità virtuali, informazioni e assumendo un ruolo attivo nel cercare soluzioni creative. E i due prototipi presentati a Tokyo sono il simbolo di questa co-creazione.

La denominazione IDx, assegnata ai due veicoli, si traduce con Identificazione per ID, con riferimento agli aspetti di un'auto con cui ogni individuo si rapporta a livello personale, mentre la x è la variabile che rappresenta i nuovi valori e i sogni nati da questa forma di comunicazione.
La versione delle due concept car è il frutto dell'impegno di due comunity separate, ognuna delle quali haun carattere forte e un'impronta differente.

I veicoli condividono lo stesso punto di partenza: il design a 3 volumi, cioè un veicolo suddiviso in tre compartimenti (motore, area passeggeri e vano di carico). Partendo da un'unica prospettiva strutturale sono stati realizzati diversi approcci, in modo che i concept IDx potessero assumere vari aspetti.

Ad esempio, i parafanghi anteriori/posteriori e la struttura laterale, come i pannelli alle portiere, sembrano schiacciare l'abitacolo per convogliare l'attenzione sulla parte centrale del veicolo.

Questa struttura permette all'auto di distinguersi dalle altre vetture, grazie al design del frontale e delle fiancate che lascia spazio alla personalizzazione. Le linee di separazione delimitano le fiancate e la parte superiore della carrozzeria, definendone i contorni e creando una forma precisa. Interni ed esterni sono stati realizzati nel segno della semplicità.
Fotogallery
Concept innovativi, presentati in occasione del Salone Di Tokyo, Nissan IDX Freeflow e Nissan IDX Nismo interpretano due stili completamente diversi sia guida che di vita, uno più casual e uno più sportivo.
I progettisti Nissan intendono rispondere al quesito: “Come possiamo sfruttare l'eredità di innovazione di Nissan per coinvolgere i nativi digitali?”.
Per i nativi digitali, nati dopo il 1990, touchscreen e social media sono realtà scontate. Essi aspirano ad un maggior coinvolgimento condividendo, nelle comunità virtuali, informazioni e assumendo un ruolo attivo nel cercare soluzioni creative.
La denominazione IDx, assegnata ai due veicoli, si traduce con Identificazione per ID, mentre la x è la variabile che rappresenta i nuovi valori e i sogni nati da questa forma di comunicazione.
La versione delle due concept car è il frutto dell'impegno di due comunity separate, ognuna delle quali haun carattere forte e un'impronta differente.
I veicoli condividono lo stesso punto di partenza: il design a 3 volumi, cioè un veicolo suddiviso in tre compartimenti (motore, area passeggeri e vano di carico).
Partendo da un'unica prospettiva strutturale sono stati realizzati diversi approcci, in modo che i concept IDx potessero assumere vari aspetti.
Ad esempio, i parafanghi anteriori/posteriori e la struttura laterale, come i pannelli alle portiere, sembrano schiacciare l'abitacolo per convogliare l'attenzione sulla parte centrale del veicolo.

News Correlate
Nissan vince a Detroit » Nissan vince a Detroit
La Nissan Vmotion 2.0 concept è stata premiata al Salone di Detroit, e si dimostra una vera finestra sull’innovazione automobilistica
News Auto motori
Nissan Intelligent Driving (IDS) Concept: si prepara il futuro della mobilità » Nissan Intelligent Driving (IDS) Concept: si prepara il futuro della mobilità
Il veicolo a guida autonoma offre nuove funzionalità di comunicazione e assicura la massima sicurezza durante la guida
News Auto motori
Salone di Tokio 2015: le anteprime di Nissan » Salone di Tokio 2015: le anteprime di Nissan
Riflettori puntati sulla concept Teatro for Dayz, dedicata ai nativi digitali
News Auto motori
Nissan GT-R 2014, a Tokyo anche in versione Nismo » Nissan GT-R 2014, a Tokyo anche in versione Nismo
Al Salone di Tokyo la sportività va in scena con le supercar della gamma
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency