News Auto e Motori
Notizie

6^ tappa: vince Price, stop per Barreda


di

Per le auto vittoria di Peterhansel che diventa il nuovo leader. Per i Quad dettano legge i fratelli Patronelli mentre per i Trucks dominio di Stace

6^ tappa: vince Price, stop per Barreda
[ Uyuni, Bolivia ] -

Speciale Dakar 2016

La 6^ tappa della Dakar 2016, si è corsa nella dura prova ad alta quota, nell’anello di Uyuni con lo speciale più lungo di tutta la gara, con ben 542 km per le Auto, Moto e Quads, mentre per i Camion si è viaggiato su un percorso alternativo ed una prova di speciale di 295 km.

Al termine di una gara incredibile nella categoria delle Moto, la vittoria della 6^ tappa del Rally Raid è andata alla Moto KTM 450 del rider Toby Prise con il tempo di 5h51’48”. L'australiano ha fatto la differenza negli ultimi chilometri dello speciale ed ha battuto Paulo Gonçalves della Honda a 1’12” giungendo terzo anticipato dal’Austriaco Mathias Walknera 1’05” arrivato secondo.

Tuttavia il pilota portoghese Honda rimane in cima alla classifica generale, seguito da Toby Price a soli 35 secondi. Da segnalare la buona prestazione dell’italiano Alessandro Botturi su Yamaha giunto in decima posizione con 9’19” dal vincitore e l’uscita di scena di uno dei biker più quotati della Honda lo spagnolo Joan Barreda Bort che ha condotto in testa la prima parte della gara, ma si è dovuto fermare al CP3 al km 203, per un problema al motore, che ha compromesso la su Dakar giungendo sul traguardo con un ritardo di circa 5 ore.

Per la categoria delle auto il grande vincitore della giornata è Stephane Peterhansel a bordo della sua Peugeot 2008 Dakar con il tempo di 5h01’07”. Il campione francese ha vinto davanti ai suoi compagni di team Carlos Sainz (secondo a 17 secondi) e Sebastien Loeb, giunto 4°. Recuperando più di 8 minuti dal nove volte vincitore WRC Loeb, Peterhansel prende cosi il comando anche in classifica generale. La terza posizione è andata al Pick-Up Toyota Hilux guidato dal saudita Yazeed Al Rajhi, mentre la Mini All 4 Racing di Nassan Al-Attiyah si è posizionata quinta in questa tappa. Dietro a Stephane Peterhansel nella classifica assoluta c’è Sebastien Loeb a 27 secondi e Carlos Sainz a 5’55” che completa un terzetto tutto Peugeot.

Per i Quads, Marcos Patronelli ha vinto la 6 ^ tappa. L'argentino ha guidato lo speciale nella prima parte del CP ed ha approfittato del ritiro del suo rivale più pericoloso il cileno Ignacio Casale, per vincere la tappa. Marcos è arrivato 6'39” davanti al fratello Alejandro, che prende comunque il comando nella classifica generale. La terza posizione in questa tappa è andata a Segei Karyakin su Yamaha 700 Raptor.

Per i Trucks la vittoria finale è andata a Hans Stacey su camion Man TGA dopo una bella battaglia con il connazionale Gerard De Rooy su Iveco che è giunto con soli 7 secondi di ritardo. Terza posizione ad un altro olandese Pieter Versluis su Man TGS 480 distanziato di 1’15” dal compagno di team vincitore di tappa. La classifica generale vede al comando Stacey seguito da Versluis mentre il ‘coyote’ Villagra su Iveco perde la ledership scendendo in terza posizione a 4’05’’ dal leader e si piazza in questa tappa al 9° posto. Si fa sotto invece Gerard De Rooy in quarta posizione a 5’36’’ dal leader nell'assoluto.

La 7^ tappa prima della meritata giornata di riposo copre il tratto Uyuni – Salta con uno speciale per tutti i partecipanti di 336 km.

News Correlate
Dakar 2016, 7° stage, sospesa la corsa per le bike per nubifragio »

Automania Answares
Dakar 2016, 7° stage, sospesa la corsa per le bike per nubifragio
Per le Auto, Quads e Trucks ecco come è andata
5^ Tappa: arrivo in Bolivia Dakar 2016. Loeb conferma la leadership »

Automania Answares
5^ Tappa: arrivo in Bolivia Dakar 2016. Loeb conferma la leadership
Vincono Toby Prise per le bike. Seconda vittoria di fila di Hernandez per i Quads e Nikolaev per i Trucks
4° Stage del Rally Raid, vincono Peterhansel per le auto e Goncalves per le moto »

Automania Answares
4° Stage del Rally Raid, vincono Peterhansel per le auto e Goncalves per le moto
Dakar 2016, al top l’Iveco di Gerard De Rooy, per i Quads prima vittoria di Alexis Hernández

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency