News Auto e Motori
Notizie

A come Apollo e Arash: due hypercar a Ginevra


di

Le vetture incantano il parterre grazie ad un design distintivo e potenze impressionanti

A come Apollo e Arash: due hypercar a Ginevra
[ Ginevra ] - Ginevra ha chiuso i battenti da qualche giorno, ma restano ancora vividi nella mente i bagliori delle vetture che hanno impreziosito il parterre elvetico con proposte anche fuori dagli schemi e decisamente riservate ad una clientela molto esclusiva, come nel caso di due intriganti hypercar. Stiamo parlando della Apollo Arrow e della Arash AF10, entrambe caratterizzate da un design distintivo e prestazioni elevatissime.

Ma entriamo nel dettaglio partendo dalla Apollo Arrow. Il brand è nuovissimo anche se rappresenta la ristrutturazione e il rebranding della nota azienda Gumpert, che mostra a Ginevra la Arrow, un prototipo dalle grandi prestazioni che intende raccogliere l'eredità della Gumpert Apollo.

Il marchio ora è finanziato da un nuovo investitore (ldeal Team Ventures di Hong Kong) e propone un'auto ispirata al caccia F22 Raptor, alla potenza dell'oceano e alle forme degli squali.
Tecnicamente la hypercar è stata sviluppata su un telaio realizzato in fibra di carbonio, materiale impiegato anche per la carrozzeria. La propulsione si affida al potente V8 Audi di 4.0 litri, modificato per garantire ben 1.000 CV e altrettanti Nm di coppia massima. Lo scatto da 0 a 100 km/h è fulmineo e avviene in meno di 2,9 secondi con una velocità di punta di 360 km/h. La vettura è dotata di ESP e ABS firmati Bosch e la sua produzione sarà limitata a cento esemplari, personalizzabili in ogni dettaglio.

Per quanto riguarda, invece, la Arash AF-10, prodotta da ben otto anni, si presenta in una rinnovata veste estetica, ma soprattutto con l’incredibile potenza di 2000 CV. La vettura impiega una struttura in alluminio a cui è stato abbinato un corpo vettura realizzato in plastica rinforzata con fibra di carbonio (CFRP).

Tra le dotazioni troviamo i cerchi in lega da 19 pollici all'anteriore e da 20 pollici al posteriore abbinati a pneumatici Michelin Pilot Sport 2. La vettura adotta un potente schema Ibrido composto da un motore termico V8 sovralimentato da 6.2 litri abbinato a quattro unità elettriche. Il V8 eroga fino a 900 CV, mentre i motori elettrici offrono ulteriori 1.180 CV, per una potenza complessiva che raggiunge quota 2.080 CV. Secondo i dati ufficiali, la vettura accelera da 0 a 100 km/h in circa 3 secondi e supera i 323 km/h.

L’equipaggiamento include il cambio manuale a sei marce oppure automatico con paddle al volante. Ciascuno dei motori elettrici è dotato di un cambio a due velocità e di una batteria al litio da 32 kWh.
Fotogallery
La produzione sarà limitata a cento esemplari, personalizzabili in ogni dettaglio. Tecnicamente la hypercar è stata sviluppata su un telaio realizzato in fibra di carbonio, materiale utilizzato anche per la carrozzeria. La Arash AF-10 si presenta in una rinnovata veste estetica, ma soprattutto con l’incredibile potenza di 2000 CV. L’equipaggiamento include il cambio manuale a sei marce oppure automatico con paddle al volante.

News Correlate
Techrules: nasce la supercar firmata da Giugiaro » Techrules: nasce la supercar firmata da Giugiaro
La sportiva adotterà una innovativa tecnologia che le consente di erogare fino a 1000 CV
Techrules: la supercar made in China incanta Ginevra » Techrules: la supercar made in China incanta Ginevra
La vettura adotta un sistema propulsivo TREV composto da sei motori elettrici
La Giulia star di Ginevra » La Giulia star di Ginevra
Alfa Romeo Giulia è la protagonista del Salone di Ginevra 2016 aperto in questi giorni, e sentendo i primi giudizi sembra che Alfa Romeo abbia fatto centro
Bentley e Aston Martin: a Ginevra in mostra il british style » Bentley e Aston Martin: a Ginevra in mostra il british style
La nuova Mulsanne e l´inedita DB11 interpretano il lusso e la sportività seguendo il codice del brand

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency