Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Bentley e Aston Martin: a Ginevra in mostra il british style


di

La nuova Mulsanne e l´inedita DB11 interpretano il lusso e la sportività seguendo il codice del brand

Bentley e Aston Martin: a Ginevra in mostra il british style
[ Ginevra ] - Parte il secondo giorno dedicato alla stampa per il Salone di Ginevra. Ogni costruttore mostra diverse vetture, ognuna delle quali rappresenta una delle tante anime, che seguono non solo i propri codici stilistici ma cercano di interpretare i nuovi trend dettati dal gusto e dalle esigenze della clientela.

Il british style è ben raccontato da due icone dell’automotive, una in fatto di lusso l’altra per la sportività. Si tratta rispettivamente della Bentley e dell’Aston Martin.

Nello stand dedicato a Bentley si fa notare la nuova Mulsanne, dal look rinnovato che si avvale anche di soluzioni tecnologiche di ultima generazione, come il sistema di infotainment con schermo touch e display da 8 pollici ed un’unità di archiviazione da 60 GB. A bordo l’atmosfera è improntata al lusso e all’esclusività grazie all’impiego di materiali pregiati come radica, cuoio e metallo. Le unità disponibili includono il V8 da 512 CV, mentre la versione Speed adotta il V8 biturbo da 537 CV.

Ad affiancare la Mulsanne troviamo anche la nuova Flying Spur V8 S e la Mulsanne Grand Limousine By Mulliner. Quest’ultima è una off sviluppata secondo le richieste di un facoltoso cliente e che si caratterizza per il passo extra lungo.
La vettura offre sei posti ed è lunga 1 metro in più della Mulsanne di serie.Per la prima volta, la Bentley utilizza anche la tecnologia Smart Glass, che permette di oscurare i cristalli della zona posteriore e il divisorio interno con un tasto. Completa il il look nella zona posteriore, un frigorifero con flute personalizzati.

La sportività in salsa british è ben rappresentata dall’Aston Martin, che a Ginevra presenta la potente e inedita DB11, disponibile dalla fine del 2016 con prezzi a partire da 204.900 euro. In dotazione troviamo il nuovo V12 biturbo da 608 CV, una novità assoluta che consente alla coupé di toccare i 322 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in 3,9 secondi.

E' dotato di Start-Stop e disattivazione dei cilindri ai carichi parziali. L'unica trasmissione disponibile è quella automatica otto marce della ZF. Esteticamente ricalca l’impronta di stile tipica e riconoscibile di altri modelli della gamma.
Fotogallery
Nello stand dedicato a Bentley si fa notare la nuova Mulsanne, dal look rinnovato che si avvale anche di soluzioni tecnologiche di ultima generazione.
 A bordo l’atmosfera è improntata al lusso e all’esclusività grazie all’impiego di materiali pregiati come radica, cuoio e metallo. Le unità disponibili includono il V8 da 512 CV, mentre la versione Speed adotta il V8 biturbo da 537 CV.
La sportività in salsa british è ben rappresentata dall’Aston Martin, che a Ginevra presenta la potente e inedita DB11, disponibile dalla fine del 2016.
Esteticamente ricalca l’impronta di stile tipica e riconoscibile di altri modelli della gamma.

News Correlate
Techrules: nasce la supercar firmata da Giugiaro » Techrules: nasce la supercar firmata da Giugiaro
La sportiva adotterà una innovativa tecnologia che le consente di erogare fino a 1000 CV
News Auto motori
A come Apollo e Arash: due hypercar a Ginevra » A come Apollo e Arash: due hypercar a Ginevra
Le vetture incantano il parterre grazie ad un design distintivo e potenze impressionanti
News Auto motori
Techrules: la supercar made in China incanta Ginevra » Techrules: la supercar made in China incanta Ginevra
La vettura adotta un sistema propulsivo TREV composto da sei motori elettrici
News Auto motori
La Giulia star di Ginevra » La Giulia star di Ginevra
Alfa Romeo Giulia è la protagonista del Salone di Ginevra 2016 aperto in questi giorni, e sentendo i primi giudizi sembra che Alfa Romeo abbia fatto centro
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency