Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Salone Parigi 2016: in anteprima la nuova Porsche Panamera ibrida


di

La vettura è già ordinabile ad un prezzo di listino pari a 111.522,01 euro

Salone Parigi 2016: in anteprima la nuova Porsche Panamera ibrida
Al via il Salone dell'Auto di Parigi, che nel press day inaugurale svela in anteprima le novità del settore auto. Tra le tante anticipazioni per la mobilità, Porsche presenta la quarta versione della gamma Panamera: la Panamera 4 EHybrid a trazione integrale e con un’autonomia in modalità elettrica di 50 km. La vettura assicura una potenza di sistema pari a 340 kW (462 CV) e consuma 2,5 l/100 km nel nuovo ciclo di guida europeo per i modelli ibridi plugin. Già ordinabile in Italia, la Panamera 4 EHybrid è disponbile ad un prezzo di listino pari a 111.522,01 euro inclusa IVA.
La Panamera 4 EHybrid a trazione ibrida plugin si avvia in modalità elettrica e procede ad una velocità massima di 140 km/h con un’autonomia di 50 km a zero emissioni di CO2.
La coppia è trasmessa su tutte e quattro le ruote, mentre le sospensioni pneumatiche con tecnologia a tre camere assicurano un equilibrio ottimale fra comfort e dinamica.

La vettura adotta la tecnologia ibrida in uso sulla 918 Spyder. Come nella 918 Spyder, anche nella Panamera, la potenza del motore elettrico da 100 kW (136 CV) con una coppia di 400 Nm è disponibile non appena si sfiora il pedale dell'acceleratore. Il motore elettrico unito alle performance del nuovo motore biturbo V6 da 2,9 litri (330 CV), sviluppa una spinta impressionante.
Rispetto al sistema elettroidraulico del modello precedente, la frizione di disaccoppiamento della nuova Panamera viene azionata in modo elettromeccanico da un Electric Clutch Actuator (ECA), che consente tempi di reazione ancora più brevi. Per la trasmissione della potenza al sistema di trazione integrale è impiegato un nuovo cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) a otto rapporti, che sostituisce il cambio automatico a otto rapporti del modello precedente. Nonostante la capacità di accumulo della batteria sia aumentata da 9,4 a 14,1 kWh, la vettura conserva il medesimo peso. La batteria ad alta tensione è ricaricabile tramite una presa da 230 V e 10 Ampere (A) in 5,8 ore.
Impiegando il caricabatteria on board opzionale da 7,2 kW ed una presa da 230 V e 32 A al posto del caricabatteria di serie da 3,6 kW, la batteria si ricarica in 3,6 ore.

Tra le dotazioni di serie troviamo un sistema di climatizzazione per raffreddare o riscaldare l’abitacolo mentre la vettura è ferma per la ricarica. Un elemento distintivo è la nuova logica dei comandi e degliIndicatori con l’offerta del Porsche Advanced Cockpit con pannelli touch e display con configurazione personalizzabile. La vettura si distingue dalle altre versioni della gamma per l’indicatore di potenza PowerMeter) specifico del sistema ibrido.
Nella Panamera 4 EHybrid il pacchetto Sport Chrono e l’interruttore Mode integrato nel volante Rientrano nell’equipaggiamento di serie. Tramite l'interruttore Mode e il Porsche Communication Management si attivano le varie modalità di guida.

News Correlate
Porsche Panamera, seconda generazione presentata in anteprima mondiale » Porsche Panamera, seconda generazione presentata in anteprima mondiale
Effetti speciali a Berlino per la presentazione della nuova luxury car di casa Porsche
News Auto motori
Nuova Porsche Panamera, prime indiscrezioni » Nuova Porsche Panamera, prime indiscrezioni
La prossima generazione, attesa per il 2016, adotterà una nuova piattaforma
News Auto motori
La nuova Porsche Panamera al Salone di Shangai » La nuova Porsche Panamera al Salone di Shangai
Anteprima mondiale per la Gran Turismo, al debutto con la nuova generazione di modelli, tra cui la Panamera S E-Hybrid
News Auto motori
Porsche Panamera: pronta la versione diesel » Porsche Panamera: pronta la versione diesel
Arriva ad agosto la berlina tedesca equipaggiata con il propulsore V6 turbodiesel
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]


3Wcom Web Agency