Portale Auto e Motori
Notizie

Ford: un futuro sempre più elettrico


di

La strategia dell’Ovale Blu punta ad una gamma sostenibile

Ford: un futuro sempre più elettrico
La mobilità futura di Ford si fa sempre più elettrica, questa è la strategia del brand illustrata al Go Further Event, ad Amsterdam, dove durante il keynote Go Electric sono stati annunciati i programmi innovativi della nuova strategia, che prevede importanti novità. Una nuova gamma di 16 modelli caratterizzati dal badge Ford Hybrid presenta propulsori ibridi Mild-Hybrid, Plug-In Hybrid e Hybrid sviluppati per migliorare la guida dei clienti europei.

L’evento ha visto la rivelazione della versione Plug-In Hybrid della nuova serie di Kuga, il suv che offrirà per primo tre propulsori ibridi (Mild-Hybrid, Plug-In Hybrid e Hybrid). Tra le anteprima c’è spazio anche per il debuto di Explorer Plug-In Hybrid da 7 posti e il nuovo people mover Tourneo Custom Plug-In Hybrid da 8 posti.

Nel carnet non mancano i nuovi modelli Fiesta EcoBoost Hybrid e Focus EcoBoost Hybrid che adottano una innovativa tecnologia Mild-Hybrid per ridurre le emissioni di CO2, ottimizzare i consumi e offrire un’esperienza di guida più gratificante. E’ stato, inoltre, annunciato l’arrivo del nuovo Transit elettrico dal 2021.

“Rivoluzionari, tecnologicamente avanzati e con un’ampia gamma di soluzioni elettrificate per soddisfare le diverse esigenze dei consumatori, i nostri nuovi veicoli Ford Hybrid renderanno l’elettrificazione sempre più alla portata dei nostri clienti”, ha dichiarato Stuart Rowley, President, Ford of Europe.”

Tra i veicoli Ford Hybrid già disponibili o presentati per l‘Europa troviamo: Mondeo Hybrid nelle versioni quattro porte e wagon, anche nell’allestimento sportivo ST-Line; Transit EcoBlue Hybrid e Transit Custom EcoBlue Hybrid; Tourneo Custom EcoBlue Hybrid con tecnologia Mild-Hybrid, Transit Custom Plug-in Hybrid, dotato di un propulsore elettrico che utilizza il motore EcoBoost 1.0 come estensore di autonomia.

Con la nuova strategia Ford si impegna a diventare leader nel fornire un’ampia scelta di veicoli elettrificati, con facile accesso alla ricarica e a supportarli con sistemi di connettività avanzata. Come già annunciato all’inizio del 2019, ogni nuovo veicolo avrà una versione elettrificata. Verrà introdotta una soluzione tra Mild-Hybrid, Hybrid, Plug-In Hybrid o Electric di ogni modello.

I futuri veicoli elettrici di Ford offriranno sistemi di connettività con aggiornamenti over-the-air e saranno supportati da stazioni di ricarica rapida. “Quando si tratta di elettrificazione, non esiste una soluzione omnicomprensiva perché le necessità di ogni cliente sono diverse”, ha dichiarato Joerg Beyer, Executive Director, Engineering, Ford of Europe. “La strategia Ford è stata concepita per aiutare i nostri clienti a trovare la soluzione migliore per rendere la loro esperienza di guida con i veicoli elettrificati più facile e piacevole”.

News Correlate
Ford Explorer: produzione in Russia » Ford Explorer: produzione in Russia
Per la prima volta il Ford Explorer sarà realizzato interamente lontano dagli Stati Uniti: Ford punta sul mercato russo
News Auto motori
Ford avvia un piano di ristrutturazione in Europa » Ford avvia un piano di ristrutturazione in Europa
Chiude lo stabilimento belga di Genk. A rischio ben 10.500 posti di lavoro
News Auto motori
Ford, prima casa automobilistica su Google+ » Ford, prima casa automobilistica su Google+
Aperto il profilo sul nuovo social network di Mountain View. La Ford testa la piattaforma in chiave business
News Auto motori
Ford vola a +22% nel primo trimestre » Ford vola a +22% nel primo trimestre
La casa americana mette a segno la miglior performance dal 1998 con un utile netto in rialzo del 22% a 2,55 miliardi di dollari, rispetto ai 2,09 miliardi dello stesso periodo dell´anno scorso
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency