Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Dakar 2017: 5^ tappa condizionata dal maltempo, Sunderland nuovo leader


di

La gara è stata interotta nella prima frazione, per le auto si è imposto Sebastien Loeb, ma il nuovo leader è Peterhansel

Dakar 2017: 5^ tappa condizionata dal maltempo, Sunderland nuovo leader
[ Tupiza - Oruro, Bolivia ] -

Speciale Dakar 2017

La 5^ tappa della Dakar 2017 che doveva collegare Tupiza a Oruro in Bolivia, per via del maltempo è stata interotta prima. Le abbondanti piogge hanno costretto i commisari a bloccare la gara nella prima frazione dopo 219 km, in quanto il tracciato verso Oruro era impraticabile.

Cars
Per le auto Sebastien Loeb è riuscito a fare una buona gara nella prima parte dello speciale arrivando primo, davanti al suo compagno di squadra Stephane Peterhansel a 1:31’’, un duello interessante tra i due piloti della Peugeot. Tra i due francesi si è pizzato il driver spagnolo Nanni Roma su pick-up Toyota Hilux a 44 secondi dal vincitore giunto secondo. Dopo il ritiro di Nasser Al-Attiyah per la Mini, Mikko Hirvonen partito bene al terzo posto nel WP2 a 3:28’’ dietro Loeb e Peterhansel, nel finale si è perso per strada ed è giunto con un ritardo di quasi 43 min dal vincitore, compromettendo la lotta per il titolo nella finale. Giornata nera anche per Giniel De Villiers su Toyota. Il sudafricano ha terminato mezz'ora dietro Sebastien Loeb. La classifica assoluta vede come nuovo leader Stephane Peterhansel, secondo Sebastien Loeb a 1:09’’ ed a chiudere il terzetto francese Cyril Despres a 4:54’’, quest'ultimo in questa tappa è arrivato quarto con oltre 10 min di ritardo da Loeb, perdendo la leadership conquistata ieri.

Bike
Per la categoria delle moto nella prima sezione della Dakar, ha tagliato il traguardo per primo il britannico Sam Sunderland su moto KTM 450 Rally Replica, che si è aggiudicato di fatto la 5^ tappa della Dakar. Questo podio consente al biker inglese di salire in cima alla classifica generale. Seconda posizione, nella tappa odierna, per il biker portoghese Paulo Goncalves su Honda CRF 450 Rally distanziato di 7:07’’, seguito da Adrien Van Beveren su Yamaha WR 450F a soli 22 secondi da Goncalves. Chiudono la top five, lo spagnolo Juan Pedrero Garcia su Sherco Tvs RTR 450 e l’argentino Franco Caimi su Honda CRF 450 Rally. Nella classifica generale, il cileno Pablo Quintanilla su Husqvarna mantiene la seconda posizione dietro Sunderland giunto in questa tappa settimo, terzo invece il francese Adrien Van Beveren. Tappa da dimenticare per Joan Barreda Bort della Honda che ha subito un ritardo di oltre 37 min ed ha perso la leadership nell’assoluto.

Quads
Per i Quads ha vinto Kees Koolen su Barren Racer One 690 seguito dall’argentino Gustavo Gallego su Yamaha 700 Raptor, terzo è giunto il francese Simon Vitse sempre su Yamaha 700 Raptor, ed è proprio lui ad avere il primato nella classifica assoluta di categoria.

La sesta tappa, prima del meritato riposo, è quella che interesserà il tragitto tra Oruro e La Paz, un percorso di 786 km ed una sezione speciale di 527km. Solo i trucks percorreranno un tratto leggermente inferiore di 772 km ed uno speciale di 513km.

News Correlate
Dakar 2017: 8^ tappa per Martin Van Den Brink su camion Ranault Trucks » Dakar 2017: 8^ tappa per Martin Van Den Brink su camion Ranault Trucks
Modifiche anche in questa gara, i camion finiscono prima al CP1, Gerard De Rooy scende terzo nella classifica assoluta
News Auto motori
Dakar 2017: 7days Peterhansel per le auto e Brabec per le moto » Dakar 2017: 7days Peterhansel per le auto e Brabec per le moto
Percorso modificato anche per la 7^ tappa, per il Quads vince Sergey Karyakin ed è nuovo leader
News Auto motori
4^ tappa: vince Matthias Walkner, ma ritiri pesanti per le bike » 4^ tappa: vince Matthias Walkner, ma ritiri pesanti per le bike
Ritiro di Toby Price e di Alessandro Butteri per le moto. Per le auto stravince Cyril Despres ed è il nuovo leader assoluto della Dakar 2017
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]


3Wcom Web Agency