Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Mini: novità in arrivo


di

Il marchio britannico propone un motore diesel più potente, un nuovo kit sportivo ed un´edizione a tiratura limitata

Mini: novità in arrivo
La primavera porta venti di rinnovamento nel marchio Mini. Il marchio all british affina la propria gamma introducendo novità meccaniche ed estetiche. Si parte dalle innovazioni sotto il cofano che prevedono l’introduzione di una nuova unità diesel disponibile sulla versione Cooper SD. Il motore, dotato di sistema di sovralimentazione speciale, offre cubatura maggiorata a 2.000cc e una potenza pari a 143 CV.
Le prestazioni risultano, inoltre, più efficienti grazie alla presenza del sistema Brake Energy Regeneration, dalla funzione Automatic Start Stop, dall'indicatore del punto ottimale di cambiata e dal servosterzo elettromeccanico cambio manuale a sei rapporti.

I dati ufficiali indicano un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,1 secondi e velocità massima di 215 km/h con un consumo medio di 4,3 litri per 100 km ed emissioni di CO2 pari a 114 g/km.

Sul fronte estetico l’inglesina propone un pacchetto JCW da applicare alle versioni hatchback e cabrio, che acquistano in tal modo un carattere più sportivo. Le dotazioni includono un nuovo paraurti anteriore, una generosa presa d'aria a nido d'ape, minigonne laterali, e paraurti posteriore dal disegno specifico. Il pacchetto estetico viene completato da ruote in lega da 17 pollici a sedici razze John Cooper Works Cross Spoke CHALLENGE. La vettura guadagna un nuovo assetto, il controllo di trazione DCT e il differenziale autobloccante elettronico.
Anche gli interni risultano più sportivi con la presenza di un battitacco dal logo specifico, volante e pomello del cambio rivestiti in pelle nera con cuciture in contrasto di colore rosso.

Il kit JCW offre anche novità meccaniche da applicare ai modelli Cooper S, Cabrio, Clubman e Countryman rappresentate da una nuova centralina elettronica più performante, un filtro d'aria racing e sostituzione dello scarico centrale con un nuovo silenziatore sportivo in acciaio spazzolato. L’inedito equipaggiamento garantisce una potenza maggiorata di 11 CV ai 184 erogati dal 1.6 litri sovralimentato della Cooper S.

Le novità non si fermano qui. Mini intende proporre per il mercato anche una versione speciale, una limited edition denominata Mini Clubman Hampton, realizzata per celebrare il 50° anniversario del modello e che vedremo nel prossimo Salone di Ginevra. La vettura offre una livrea in tonalità Reef Blue, cui si aggiungono in catalogo i colori Pepper White, Midnight Black ed Eclipse Grey, mente gli interni propongono sedili in pelle nera Lounge Leather con cuciture rosse e arancioni in contrasto.
Fotogallery
Mini Cooper SD Clubman 50 Hampton edizione limitata per il 50° anniversario
Autovettura Mini Cooper SD Clubman 50 Hampton
Mini Cooper SD Clubman 50 Hampton retro vettura
Mini Cooper SD Clubman 50 Hampton
Mini Cooper SD
Mini Cooper SD con nuovo motore diesel
Mini Cooper SD cabrio
Interni della Mini Cooper SD Clubman 50 Hampton

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency