Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Domenica senza traffico in 169 città


01/03/2010

di Fabiana Muceli

La proposta di Chiamparino e Moratti ha ricevuto risposte positive da molti comuni del nord. Ma non sono mancate le polemiche

Domenica senza traffico in 169 città Domenica a piedi contro lo smog: ieri 169 Comuni del Nord hanno risposto positivamente all'appello dei sindaci di Milano e Torino, Letizia Moratti e Sergio Chiamparino. I primi cittadini hanno guidato l'iniziativa del blocco del traffico nella pianura padana. Ma non solo. Città come Firenze, Pisa e Pescara hanno aderito allo stop totale della circolazione, ad utilizzare i mezzi pubblici.

“E' la prima volta – ha fatto sapere Chiamparino tramite il sito dell'Anci - che così tanti Comuni, 170, vengono coinvolti in una iniziativa del genere”. Il sindaco era presente in piazza Castello, a Torino, insieme ai cittadini e ai volontari dell'Anci che hanno allestito un gazebo informativo. “Sappiamo benissimo - continua Chiamparino - che fermare un giorno le auto non è sufficiente ad arginare l'inquinamento, tuttavia è una boccata d'ossigeno”.

Una domenica, però, non senza polemiche. Dopo il parere contrario del presidente lombardo Roberto Formigoni e quello della Provincia Guido Podestà, si sollevano altre lamentele: Milano capitale della moda, ha concesso migliaia di deroghe per gli operatori del settore impegnati nelle sfilate, oltre che venti pass ai politici per gli appuntamenti della campagna elettorale. “La moda è un settore importante per la nostra economia che non potevamo danneggiare – ha ribattuto il sindaco Letizia Moratti - dopo tutto oggi hanno circolato 6mila auto contro le 120 mila che normalmente girano in città la domenica”. La domenica di blocco ha spinto molti milanesi a spostarsi con i mezzi pubblici, incentivati anche dall’offerta del biglietto giornaliero a un euro: 80 mila passeggeri in più rispetto alle domeniche normali.

Pioggia a parte, la domenica senza traffico è stata l'occasione per molti cittadini di approfittare delle numerose iniziative organizzate. A Milano le mostre a Palazzo Reale, scontate per la giornata ecologica, e i musei del Castello Sforzesco aperti gratuitamente hanno registrato 11 mila visitatori. Affluenza senza precedenti per la monografia del fotografo Steve McCurry, tanto che l'assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory ha prorogato la chiusura di due settimane. A Firenze il sindaco Matteo Renzi ha aiutato gli operatori della nettezza urbana a ripulire dai graffiti un muro in piazza Santa Maria Novella, mentre il primo cittadino Marco Filippeschi è salito sulla Torre di Pisa per appendere uno striscione, con su scritto “Pm 10- Aiutate le città”.

News Correlate
Traffico in Italia in calo: ecco il report di Inrix » Traffico in Italia in calo: ecco il report di Inrix
La società leader nella rilevazioni dei dati sul traffico ha pubblicato un report che analizza la congestione stradale
Città italiane congestionate dal traffico » Città italiane congestionate dal traffico
Lo rivela lo studio della Fondazione Filippo Caracciolo, presentato dall´Automobile Club Italiano
Traffico, Palermo città più congestionata » Traffico, Palermo città più congestionata
Il TomTom Traffic Index 2014 mette al terzo posto in Europa il capoluogo siciliano e al quinto Roma. Prima e seconda in Europa e nel mondo sono Mosca e Istanbul
Giungla urbana, lo stress da traffico che colpisce 6 italiani su 10 » Giungla urbana, lo stress da traffico che colpisce 6 italiani su 10
Legambiente: si dorme meno e si litiga di più. Vivere in città diventa una lotta per la sopravvivenza

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]