Portale Auto e Motori

Automania.it
Notizie

Giulia Quadrifoglio auto del 2016


di

La nuova Alfa Romeo premiaa dal pubblico, un riconoscimento che si aggiunge agli altri 24 già ricevuti in numerosi Paesi europei

Giulia Quadrifoglio auto del 2016
[ Torino, Piemonte, Italia ] - La rivista BBC Top Gear e il pubblico hanno eletto la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Auto dell'Anno 2016. Il riconoscimento è andato al modello più potente mai creato dal marchio italiano per uso stradale, dotato di un nuovo motore V6 BiTurbo a benzina da 510 CV e 600 Nm, totalmente in alluminio, in grado di passare da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi.

La rivista Top Gear, l’ha definita «una vettura moderna e innovativa, ma con una selling proposition molto semplice, basata principalmente su motori, handling e bellezza. Queste sono le caratteristiche che desideriamo da ogni vettura Alfa Romeo. E la Giulia va anche oltre».

La Giulia abbina una perfetta distribuzione dei pesi a un’innovativa architettura a trazione posteriore, e offre, nella versione Quadrifoglio, un rapporto peso/potenza ai vertici della categoria - 2,99 kg/CV - grazie all’utilizzo di materiali come la fibra di carbonio anche per tetto, cofano, splitter anteriore, nolder posteriore e inserti laterali delle minigonne.
Il peso della versione Quadrifoglio può essere ulteriormente ridotto attraverso due componenti disponibili a richiesta: dischi freno carboceramici e sedili Sparco con scocca posteriore in fibra di carbonio.

La Quadrifoglio inoltre dotata di raffinate tecnologie di ausilio al guidatore, tra le quali i nuovi ed efficaci sistemi di sicurezza attiva quali il Forward Collision Warning, l'Autonomous Emergency Brake con riconoscimento dei pedoni e il Lane Departure Warning, che hanno dato un contribuito decisive per l'assegnazione della valutazione di Sicurezza 5 Stelle da parte di Euro NCAP.

Nella versione top di gamma c’è anche stato l’esordio del cambio ZF automatico a 8 rapporti con una calibrazione tale da permettere di effettuare le cambiate in soli 150 millisecondi in modalità Race.
La trasmissione è dotata di frizione lock up che assicura al guidatore una forte percezione di ripresa una volta innestata la marcia. Il nuovo cambio automatico è anche in grado ottimizzare la fluidità, il comfort e la facilità di guida su ogni tipo di strada comprese quelle cittadine; permette, inoltre, di migliorare notevolmente i consumi di carburante e le emissioni di Co2 rispetto alla versione manuale.

News Correlate
Ecco la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde » Ecco la nuova Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde
Protagonista al Salone di Francoforte, dotata dei contenuti sportivi e performanti più moderni è in grado di offrire grandi performance
News Auto motori
Alfa Romeo Giulia Sportwagon, creatività all´opera » Alfa Romeo Giulia Sportwagon, creatività all´opera
Arrivano i primi rendering di questa vettura che sarà prodotta alla fine del 2016 o nel 2017
News Auto motori
Ecco la nuova Alfa Romeo Giulia » Ecco la nuova Alfa Romeo Giulia
Il nuovo modello appartiene alla versione top di gamma del leggendario Quadrifoglio che con esso cerca il grande rilancio internazionale
News Auto motori
Alfa Romeo Giulia, la rinascita » Alfa Romeo Giulia, la rinascita
Girano sul Web alcune immagini della nuova Giulia del Biscione con motore Maserati
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]


3Wcom Web Agency