Portale Auto e Motori
Notizie

Porsche: pronto il restyling della 911 Cabriolet


di

Linee moderne e nuovi dispositivi per l´iconica openair

Porsche: pronto il restyling della 911 Cabriolet
Dopo il lancio della versione Coupé, arriva sulle strade la configurazione a cielo aperto. La Porsche 911 Cabriolet rinnova look e appeal, restando fedele a quella impostazione che dal 1982 la rende tra le sportive openair più apprezzate dal mercato. La nuova serie include nel suo carnet di dotazioni tutto ciò che di innovativo è presente nella declinazione Coupè, ricalcandone anche le linee moderne.

La capote ad azionamento automatico è dotata di cristallo posteriore integrato, mentre nella sua struttura sono presenti elementi in magnesio che impediscono alla capote di gonfiarsi alle alte velocità. Il nuovo sistema riduce il tempo di apertura a circa dodici secondi, mentre un deflettore antivento estensibile elettricamente garantisce la protezione dall’impatto dell’aria.

La Porsche 911 cabriolet sarà inizialmente disponibile nella versione Carrera S con trazione posteriore e Carrera 4S con trazione integrale. Entrambe adottano un motore Boxer sovralimentato da 2.981 cm³ in grado di erogare fino a 450 CV. Esteticamente, si nota il profilo più largo e più muscoloso della serie precedente.

Spiccano i parafanghi più ampi e le grandi ruote da 20 pollici sull’anteriore e da 21 pollici nella sezione posteriore. In coda tutti i modelli presentano lo spoiler maggiorato in larghezza e l’elegante barra luminosa. Gli interni propongono linee dritte e pulite del cruscotto con strumentazione incassata.

La nuova plancia strumenti occupa lo spazio compreso fra i due piani orizzontali. Accanto al contagiri, due sottili display senza cornice forniscono le informazioni necessarie al conducente. Lo schermo centrale del Porsche Communication Management (PCM), da 10,9 pollici, può essere azionato senza causare distrazione a chi guida. Porsche ha sviluppato la funzione Wet Mode in anteprima mondiale, che rileva la presenza di acqua sul fondo stradale, predispone i dispositivi di controllo e allerta il conducente. Il sistema di allerta e di assistenza alla frenata con telecamera rileva il rischio di collisione con veicoli, pedoni e ciclisti e avvia una procedura di allerta o di frenata d’emergenza.

L’allestimento di serie include, inoltre, un dispositivo di assistenza al parcheggio con telecamera per visione posteriore. Tra gli optional, interessante il sistema di visione notturna Night Vision Assist con termocamera.

La Porsche 911 Carrera S Cabriolet è disponibile in Italia a partire da 138.639 euro, si sale a 146.691 euro con la 911 Carrera 4S.

News Correlate
Porsche 911 Carrera T: sportività emozionale » Porsche 911 Carrera T: sportività emozionale
Disponibile da gennaio 2018, la vettura assicura una guida esaltata da una impostazione minimal
News Auto motori
Porsche: a Detroit con le sportive 911 Turbo e 911 Turbo S » Porsche: a Detroit con le sportive 911 Turbo e 911 Turbo S
Già ordinabile, la sportiva tedesca è offerta ad un prezzo di listino compreso tra 180.394 e 222.728 euro
News Auto motori
Porsche: trazione integrale per 911 Carrera e Targa 4 » Porsche: trazione integrale per 911 Carrera e Targa 4
Le nuove Porsche 911 Carrera 4 e 911 Targa 4 saranno in consegna partire da fine gennaio 2016
News Auto motori
Nuova Porsche 911 Carrera, la sportiva tedesca è ancora più scattante » Nuova Porsche 911 Carrera, la sportiva tedesca è ancora più scattante
Tecnologica, dinamica e rinnovata nel look, la nuova generazione rafforza la propria leadership sul mercato
News Auto motori

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter » ]

3Wcom Web Agency