Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Motor Show 2011: chi sarà a Bologna


11/11/2011

di Irene Masoni

L’edizione 2011 partirà tra meno di un mese. Queste le case automobilistiche che al Bologna Fiere esporranno le loro novità

Motor Show 2011: chi sarà a Bologna Dopo gli 800 mila visitatori dello scorso anno il Motor Show di Bologna aprirà di nuovo le porte dal 3 all’11 dicembre per la sua 36esima edizione. A poco più di un mese dal via, la più celebre fiera italiana dei motori si presenta al pubblico, confermandosi una vetrina di primaria importanza per tutti i principali produttori. Nonostante qualche defezione, sono molte le conferme delle case automobilistiche mondiali e si contano persino alcuni importanti ritorni, tra cui quello di Honda e Mazda.

Padiglioni interamente dedicati sia per il Gruppo Fiat che per il Gruppo Volkswagen. L’industria automobilistica italiana esporrà al padiglione 19 tutti i suoi marchi: Abarth, Alfa Romeo, Ferrari, Fiat, Jeep, Lancia e Maserati, oltre a dedicare un intero spazio ad Autonomy, il programma di mobilità per diversamente abili messo a punto dalla casa italiana. Il Gruppo Volkswagen avrà invece a sua diposizione il padiglione 16 dove saranno riunite le novità a quattro ruote di Volkswagen, Seat, Skoda e Audi.

Vento d’oriente soffierà al padiglione 22 dove sarà possibile ammirare Hyundai, Isuzu, Mahindra e Mazda. Al 21 saranno ospitate invece Renault e Dacia, oltre alla molisana DR. Non mancherà ovviamente Mercedes, con uno spazio ritagliato per Smart. E ancora: Land Rover, Ford, Kia, Mitsubishi, Tata e Volvo.

Ma il Motor Show di Bologna non sarà solo la passerella per i nuovi modelli pronti a sbarcare sul mercato dell’auto bensì, come di consueto, costituirà la migliore opportunità per trattare le “tematiche calde” del settore dell’auto. Anche quest’anno il Motor Show ospiterà, replicando quanto già avvenuto l’anno passato, l’iniziativa Electric City “powered by Enel”, con lo scopo di far conoscere all’ampio pubblico che affluirà a Bologna le potenzialità e i vari aspetti tecnici della mobilità elettrica, dalle modalità di rifornimento, ai costi di manutenzione. Nell’Innovation Hall, sponsorizzata da Autostrade per l’Italia S.p.A e realizzata in collaborazione con ANFIA - Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica, sarà possibile ammirare le principali innovazioni tecnologiche cha hanno cambiato, e cambieranno, auto e infrastrutture.

Entrerà invece a far parte delle celebrazioni promosse per i 150 dell’Unità d’Italia l’iniziativa, Icon Cars, promossa nel padiglione 31, dove saranno esposte le auto che hanno lasciato un segno importante nella storia dell’automobilismo sportivo. Come di consueto i visitatori potranno assistere alle varie esibizioni che andranno in scena nella Mobil 1 Arena.

News Correlate
Motor Show di Bologna 2011, lo spettacolo inizia » Motor Show di Bologna 2011, lo spettacolo inizia
Mancano pochi giorni all’inizio del Motor Show di Bologna; l’edizione 2011 sarà ricca di novità, belle auto e tanti eventi che renderanno il salone imperdibile
Motor Show di Bologna 2011: donne, motori e test drive » Motor Show di Bologna 2011: donne, motori e test drive
La nuova edizione della kermesse italiana dedicata all´automotive propone tanti test drive in programma dal 3 all´11 dicembre
Motor Show di Bologna 2011, spazio alla mobilità elettrica » Motor Show di Bologna 2011, spazio alla mobilità elettrica
Il Salone Internazionale dell´Automobile, nella sua 36° edizione, è in programma dal 3 al 11 dicembre

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]