Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Sebastien Loeb trionfa nella leggendaria Pikes Peak


01/07/2013

di Grazia Dragone

Una delle corse più affascinanti degli States incorona il campione dei rally, autore di una performance da record

Sebastien Loeb trionfa nella leggendaria Pikes Peak Con il tempo di 8’13”878 il piota transalpino Sebastien Loeb e la sua Peugeot 208 T16 hanno ottenuto gli allori della spettacolare cronoscalata di Pikes Peak, in Colorado, viaggiando alla media di 145 km/h sui 20 km della salita che porta alla quota di 4.301 metri di altezza, superando il record preesistente pari a 9’46”,

La Peugeot 208 T16 utilizzata dal campione è stata allestita appositamente per la corsa di Pikes Peak International Hill Climb 2013, la seconda gara in termini di longevità degli States, che segue la 500 Miglia di Indianapolis, del 1911, mentre gli albori della Pikes Peak risalgono al 1916. L’evento di grande attrazione mediatica è stato supportato dalla Red Bull.

Sebastien Loeb ha superato con questo risultato ogni più ottimistica previsione tra quelle ipotizzate dal team Peugeot Sport, che aveva puntato su una vittoria certa del campione di rally, ma non avrebbe certamente scommesso sui tempi record ottenuti durante la performance sul tracciato.

Al secondo posto si è piazzato il vincitore dell’anno scorso Rhys Millen, al volante di una Hyundai Hyundai RMR PM580-T, 49 secondi dietro Loeb con il tempo di 9’02”192. Al terzo posto si è collocato, invece, Jean Philippe Dayraut con la sua MINI Countryman Pikes Peak (9’42”740) seguito da Paul Dallenbach su una Hyundai Genesis Coupè (9’46”001).
Nella categoria Electric il più veloce è stato Nobuhiro Tajima con un tempo di 9’46”530.

La Peugeot è tornata a vincere dopo il successo che conseguì nel 1988 con Ari Vatanen e la Peugeot 405 T16, correndo allora in 10’47”.
Fotogallery
Con il tempo di 8’13”878 il piota transalpino Sebastien Loeb e la sua Peugeot 208 T16 hanno ottenuto gli allori della spettacolare cronoscalata di Pikes Peak, in Colorado. La Peugeot 208 T16 utilizzata dal campione è stata allestita appositamente per la corsa di Pikes Peak International Hill Climb 2013. Sebastien Loeb ha superato con questo risultato ogni più ottimistica previsione tra quelle ipotizzate dal team Peugeot Sport. La Peugeot è tornata a vincere dopo il successo che conseguì nel 1988 con Ari Vatanen e la Peugeot 405 T16, correndo allora in 10’47”.

News Correlate
Domenico Scola da Record, vince alla Selva di Fasano » Domenico Scola da Record, vince alla Selva di Fasano
Il calabrese dedica la vittoria a suo nonno Don Mimì e si riscatta su Omar Magliona giunto secondo
Tutto pronto per la Festa dei Motori a Fasano » Tutto pronto per la Festa dei Motori a Fasano
Per la 60^ Coppa Selva di Fasano si inizia a fare sul serio. In Pista si sfideranno 257 Piloti
Le scoppientanti Bicilindriche in Gara » Le scoppientanti Bicilindriche in Gara
Nella Coppa Selva di Fasano, spazio anche ai piccoli bolidi old style di casa Fiat, rigorosamente modificate
Gara infinita a Fasano. Vince Magliona, botto di Scola » Gara infinita a Fasano. Vince Magliona, botto di Scola
La pioggia ha condizionato non di poco la 59^ Coppa Selva di Fasano. Affluenza record su tutto il tracciato

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]