Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

E’ ufficiale la Saab è passata alla Spyker Cars


23/02/2010

di Domenico Scalera

La General Motors ha venduto il storico marchio Saab alla casa olandese delle supercar

E’ ufficiale la Saab è passata alla Spyker Cars Mentre sono ancora in piedi le trattative di cessione da parte di General Motors della Hummer ai cinesi della Sichuan Tengzhong, è ormai ufficiale la cessione della Saab a favore della Spyker Cars. L’accordo prevede che la Spyker verserà a General Motors la somma di 74 milioni di dollari di acconto e altri 326 milioni di dollari di azioni dal nuovo gruppo che si andrà a formare. Per questa operazione ci sarà il finanziamento di 400 milioni di Euro da parte della Banca Europea di Stoccolma che farà da garante.

Secondo il comunicato di GM, la trattativa della vendita della casa svedese Saab si è conclusa a favore della casa Olandese Spyker Cars. La fusione delle due società prenderà il nome di Saab Spyker Automobilies, e probabilmente verrà quotata in Borsa a Stoccolma e a Londra.

“Questa operazione rappresenta l'esito positivo di mesi di duro lavoro e di intensi negoziati, tutti finalizzati a garantire un futuro per questo marchio storico, e siamo soddisfatti della trattativa”, ha dichiarato John Smith, GM vice presidente for corporate planning and alliances.

Spyker crede che attraverso l'acquisto di Saab, si potrà ricostruire un marchio importante leader nel settore della strategia ambientale. In aggiunta alla produzione della ammiraglia Saab 9-5 berlina e della 9-4X crossover, la Spyker ha detto che intende sviluppare un nuovo modello di Saab 9-3 ed eventualmente una Saab 9-1.

Martedì, Victor Muller, direttore generale della Spyker, ha sottolineato la sua intenzione di produrre “nuove auto importanti” per il marchio Saab. Inoltre ha aggiunto “Andremo a rafforzare l'esperienza emotiva tra le vetture Saab ed i guidatori e ci concentreremo sui punti di forza storici della Saab nel campo delle prestazioni ecologiche e delle competizioni sportive”.

La Spyker Cars è una piccola realtà automobilistica che produce poche supercar sportive l’anno e c’è un po’ di scetticismo sulla gestione di un colosso come Saab con i sui 3400 dipendenti in Svezia e oltre 1.100 dealers sparsi in tutto il mondo.

News Correlate
La Saab rinuncia al Salone di Francoforte 2011 » La Saab rinuncia al Salone di Francoforte 2011
La casa automobilistica svedese è alle prese con pesanti debiti societari e rischia la bancarotta
Saab a secco: blocco degli stipendi e produzione sospesa » Saab a secco: blocco degli stipendi e produzione sospesa
Si attende l´ok di Pechino per l´accordo tra la Swedish Automobile e le due aziende cinesi Pang Da e Zhejiang Youngman Lotus

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]