Portale Auto e Motori

Automania.it

Mercedes-Benz - Auto Mercedes-Benz Classe B 170 NGT BlueEFFICIENCY

Mercedes-Benz Classe B 170 NGT BlueEFFICIENCY monovolume
Mercedes-Benz Classe B 170 NGT BlueEFFICIENCY
1   2   3   4  

Noleggio AutoNoleggio Auto
auto    » Aggiungi un commento     » Segnala ad un Amico cars

Mercedes-Benz Classe B 170 NGT BlueEFFICIENCY


Mercedes-Benz La Mercedes classe B 170 accompagnata da una lunga sigla NGT BlueEFFICIENCY dove NGT sta per Natural Gas Technology, è una vettura molto chic, rispettosa dell’ambiente. In effetti è un auto ibrida che usa il doppio carburante a benzina e a metano; si po’ commutare in modo molto semplice spingendo un pulsante presente sul volante multifunzione, con un sistema di gestione elettronica che assicura un morbido ed impercettibile passaggio da un tipo di alimentazione all’altro. Le eccellenti prestazioni in termini di potenza e di coppia dei motori Mercedes-Benz, anche nell’alimentazione a gas, rimangono totalmente invariate. Inoltre le emissioni di CO2 sono inferiori del 23 % rispetto a quelle della propulsione a benzina. Nonostante tutto ciò, il motore 4 cilindri a benzina offre prestazioni di tutto rispetto: 85 kW (116 CV) di potenza e una coppia di 165 Nm. Con un consumo secondo il nuovo ciclo di marcia europeo pari a 4,9 chilogrammi di gas naturale per 100 chilometri (ciclo combinato), la Mercedes classe B 170 NGT BlueEFFICIENCY emette solo 135 grammi di anidride carbonica per chilometro (ciclo combinato). Anche i costi di esercizio si riducono notevolmente con l’alimentazione a gas. L’autonomia della B 170 NFT BlueEFFICIENCY sulla base dei consumi calcolati secondo il nuovo ciclo di marcia europeo corrisponde a circa 1.000 km: 300 km nella modalità a gas metano più altri 700 km con l’alimentazione a benzina.

Da sottolineare il particolare che i serbatoi per il metano, collocati sotto il vano bagagli e sotto il vano piedi del passeggero non riducono lo spazio utile: il volume del bagagliaio scende a 422 litri (-128 rispetto alla versione a benzina). I sedili utilizzano una struttura chiamata a sandwich che garantisce massima sicurezza ed eccellente visibilità, garantendo una visuale più alta rispetto ai sedili tradizionali. In più è prevista la regolazione in altezza del sedile del passeggero anteriore ed altri interessanti equipaggiamenti supplementari. Il tetto è scorrevole a lamelle Panorama ed offre una piacevole sensazione di guida open-air. Durante l‘apertura, la prima lamella rimane ferma per svolgere una funzione di “schermo antiturbolenza”, mentre le altre si spostano progressivamente verso il retro, alla pressione di un pulsante. Il tetto ha un‘ampiezza di apertura notevolmente maggiore in confronto a quelli di tipo tradizionale.

di Admin

Leggi Commenti
Aggiungi un commento
Nome
E-Mail
Commento

Codice di sicurezza
riportare il risultato: 4x3=

Consenso al trattamento dei dati personali ex D.lgs. 196/2003
Compilando ed inviando questo modulo si accettano le condizioni indicate ai sensi del D.lgs. 196/2003 c.d. “Codice in materia di protezione dei dati personali”, il quale tutela le persone fisiche e gli altri soggetti rispetto al trattamento di dati personali.

Newsletter

Iscriviti alla Mailing List di Automania®

 [ Info Newsletter » ]



3Wcom Web Agency