Auto Motori  Home    Formula 1     Motor Valley     Eicma 2021     Museo Ferrari     Assicurazioni    |  FOTO  |  VIDEO   | Newsletter | 
  News Auto e Motori
Notizie

Motor Show 2010: un augurio di buon anno all´insegna dell´elettrico


31/12/2010

di Maura De Sanctis

Nel salutare il vecchio anno, Automania mette a confronto le manifestazioni più importanti nel settore auto

Motor Show 2010: un augurio di buon anno all´insegna dell´elettrico Il 2010 è stato un anno, ora possiamo affermarlo, caratterizzato da una lenta ripresa del settore automotive e di conseguenza dell’economia mondiale. Per il nuovo anno dunque, si prospetta uno scenario ricco di proposte eco-sostenibili e l’auto elettrica pur essendo all’inizio del suo viaggio ha già conquistato il cuore di quanti amano l’ambiente e vogliono salvaguardarlo. Un’utopia? Noi ci auguriamo di no, anche se siamo consapevoli che l’auto elettrica dovrà affrontare gli stessi problemi che la telefonia mobile ha dovuto affrontare nei suoi primi anni di vita.

E’ necessario che la tecnologia permetta un’avoluzione dell’automobile, non più considerata come simbolo di modernità ovvero uno status symbol, ma come indice di benessere della collettività. In tale contesto l’automobile svolge un ruolo essenziale: diviene il dettaglio significante e nel contempo il catalizzatore visivodi tutto un sistema comunicativo che pone al centro non più il singolo ed i suoi bisogni ma l’intera collettività. Il nuovo consumatore è esigente, selettivo, maturo e dimostra di non voler soddisfare solo i propri bisogni e desideri ma che è attento al benessere comune. Per questo motivo, molte case automobilistiche hanno deciso di percorrere la strada della mobilità sostenibile e di allargare la propria produzione includendo auto ibride od interamente elettriche.

Automania ha seguito numerosi eventi dedicati al mondo delle auto: l’80° Salone Internazionale dell'auto ed accessori di Ginevra 2010 dove hanno trionfato le più concrete microcar urbane a totale funzionamento elettrico e la coupè elettrica Citroen Survolt Concept dalle linee sportiveggianti. A seguire l’International Auto Show di New York dove hanno trionfato le auto di grossa cilindrata e i Suv e dove sono state presentate le cars delle star Hollywoodiane tra cui la famosa Batmobile e la Chevrolet Camaro premiata con il World Car Design of the Year 2010. Al Motor show di Parigi invece l’elettrico si è spostato sulle supercar: debutto per la concept Renault DeZir e la concept ecosostenibile da brivido JAGUAR C-X75. E per finire ricordiamo la 34a edizione della kermesse Bolognese dove ha trionfato la Peugeot EX1 Concept car elettrica.

Il 2010 dunque si è concluso con una vera e propria corsa all’azzeramento delle emissioni di anidride carbonica, peccato però che queste bellissime auto siano destinate solo ad un pubblico ristretto visto il loro prezzo alquanto elevato. Ci aiguriamo che nel 2011 la messa in produzione su vasta scala dei veicoli ellettrici consenta una riduzione dei costi a favore della mobilità sostenibile. Nel frattempo lo staff di Automania augura a tutti un Buon ma soprattutto Eco-sostenibile Anno 2011.

News Correlate
Motor Show 2010, a Bologna 800mila visitatori » Motor Show 2010, a Bologna 800mila visitatori
Il lusinghiero bilancio del 35° Salone internazionale dell´automobile
Motor Show 2010, cala il sipario su Bologna Fiere » Motor Show 2010, cala il sipario su Bologna Fiere
Oggi ultima giornata del Salone internazionale dell´automobile
Motor Show 2010, oggi il Salone sbarca in tv » Motor Show 2010, oggi il Salone sbarca in tv
Alle 16e15 andrà in onda su Rai 2 lo speciale condotto da Caterina Balivo
Motor Show 2010, tutti a lezione nella Electric City » Motor Show 2010, tutti a lezione nella Electric City
Dopo il successo, ieri, di Biaggi e Simoncelli oggi in scena la mobilità

   [ Altre news correlate » ]

Newsletter
Iscriviti alla Mailing List di Automania®

[ Info Newsletter» ]